Calciomercato Potenza: firme in arrivo per Mancini e Spedalieri, obiettivo Pozzer

Simone Mancini sarà presto un nuovo giocatore del Potenza Calcio. L’attaccante classe ’99 si è recentemente svincolato dal Pescara e si allena già da qualche giorno agli ordini di mister Mario Somma.

Secondo quanto confermato da Michele Criscitiello e Alfredo Pedullà, nel corso dell’ultimo appuntamento con Sportitalia Mercato, Mancini ha convinto il club rossoblu e sarà tesserato dal Presidente Salvatore Caiata. Possibile, a questo punto, la partenza di Jacopo Murano, centravanti che ha fatto benissimo nell’ultimo campionato di Serie C, ma in scadenza nel giugno 2021.

Mancini rappresenta un’ottima soluzione Under lì davanti, mentre in difesa è fatta per un altro ragazzo che porterà il cosiddetto “bonus minutaggio” alla società lucana: si tratta del classe 2002 Jonathan Spedalieri, in arrivo in prestito secco dalla Fiorentina.

Alla corte di mister Somma, intanto, c’è in prova anche “El Diablo” Andrea Zini, centravanti classe ’98 cresciuto nel settore giovanile dell’Empoli. Per la porta, invece, occhi su Giacomo Pozzer, estremo difensore classe 2001 di proprietà dell’Inter. In questo caso, c’è da battere la concorrenza del Monopoli, altro club iscritto al Girone C di Serie C. Lo riportano i colleghi di TuttoPotenza.com.

Leggi anche:

Sentenza TFN su Picerno, Bitonto e Potenza: sanzioni e decisioni ufficiali

Allan Baclet al Potenza Calcio: è Fatta per l’Attaccante della Virtus Francavilla

avatar
Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.