Calciomercato Serie B: Trattative e Affari Conclusi (3 Luglio 2019)

CALCIOMERCATO SERIE B – Tra notizie e indiscrezioni, va in archivio un’altra giornata di calciomercato anche in Serie B: andiamo a ricapitolare tutte le trattative e le operazioni concluse nella giornata di oggi, 3 Luglio 2019.

Calciomercato Serie B: Acquisti, Cessioni e Ufficialità di Oggi (3 luglio 2019)

Il Benevento ha definito la trattativa che porterà nel Sannio Oliver Kragl. L’esterno di proprietà del Foggia non può essere ancora ufficializzato in quanto la definitiva esclusione dei satanelli dai campionati professionistici si avrà solamente dopo il 12 Luglio, data in cui il calciatore potrà svincolarsi. Tuttavia, l’accordo fra Kragl e la società giallorossa è già stato siglato sulla base di un contratto triennale. Per il centrocampo, un’altra trattativa che potrebbe andare in porto è quella che porta a Pasquale Schiattarella. La SPAL lo lascerebbe partire, ma c’è da limare alcuni dettagli riguardanti l’ingaggio. Giovedì l’incontro fra il ds Foggia e gli agenti del calciatore. Sondaggio per Sau della Samp nelle ultime ore.

A Benevento tiene banco anche la questione rinnovi: la società giallorossa sta lavorando principalmente alle situazioni contrattuali di Coda e Letizia. Le sensazioni, tuttavia, non sono positive. Il bomber di Cava de’ Tirreni pretenderebbe un adeguamento dell’ingaggio troppo elevato rispetto a ciò che il Benevento vuole proporre. In ogni caso il patron Vigorito non ha intenzione di svendere l’attaccante, valutato fra i quatto e i cinque milioni di euro. Se non dovesse arrivare un’offerta che soddisfi il Benevento, Coda potrebbe anche rimanere per un altro anno (in scadenza di contratto) nel Sannio. Per Letizia c’è sempre la proposta onerosa del Bari. Molto dipenderà dalla volontà del calciatore. In uscita Puggioni e Costa, che dovrebbero rescindere.

Stesso discorso per Massimiliano Busellato. Il giocatore del Foggia avrebbe già trovato un accordo con il Pescara sulla base di un contratto triennale. Si aspetta solo l’ufficialità dello svincolo per procedere alla firma. La Salernitana, accolto mister Ventura, ha sondato la pista Alessio Cerci: l’esterno offensivo non esclude a priori la B, ma ha pretese importanti per quanto riguarda l’ingaggio.

Il Cosenza ci prova per Fabio Mazzeo: è lui il nuovo profilo vagliato per l’attacco dei calabresi. Giocatore di tecnica ed esperienza, autore di campionati importanti a Foggia e a Benevento nell’anno della storica promozione dei sanniti in B

Il Cittadella ha invece ufficializzato l’arrivo di Mario Gargiulo, centrocampista che nell’ultima stagione ha militato in serie C con la sorprendente Imolese.

Piovono richieste per Ahmad Benali. Il centrocampista libico del Crotone sarebbe oggetto del desiderio di Perugia e Brescia. Importante è l’inserimento delle rondinelle, che possono sfruttare anche il fattore neopromossa per convincere Benali a lasciare i pitagorici e riassaporare la serie A.

L’Empoli ha ceduto in prestito con diritto di riscatto il difensore centrale polacco Michal Marcjanik. L’accordo è stato trovato con il Wisla Plock, squadra militante nel massimo campionato polacco, che ne ha dato annuncio ufficiale. Vicinissimo anche Moreo, svincolatosi dal Palermo. Piace moltissimo Laribi dell’Hellas Verona, pallino di Cristian Bucchi. Gli scaligeri vorrebbero trattenere l’ex Cesena.

Il Perugia sonda il terreno per un ritorno fra i pali di Alberto Brignoli. L’estremo difensore è in attesa dello svincolo che lo libererà dal Palermo. In queste ore è in programma un incontro con la società biancorossa. Sul portiere è vigile anche l’Empoli.

Pordenone e Pisa si contendono Fabrizio Poli, difensore classe 1989 del Carpi. Per ora solo qualche contatto ma nulla di concreto. Intanto la società neroverde ha ufficializzato l’acquisto del portiere Di Gregorio, portiere di proprietà dell’Inter che ha difeso i pali del Novara la scorsa stagione.

Leggi anche:

Calciomercato Salernitana, Gian Piero Ventura vuole Alessio Cerci

Calciomercato Serie A: Acquisti, Cessioni e Trattative (3 luglio 2019)

Nato a Benevento il 9 Novembre 1995, studente in Scienze della Comunicazione, collaboratore per Ysport da più di un anno. Un passione smisurata per il mondo del calcio, nel raccontarlo, nell'analizzarlo e nell'esprimere il proprio punto di vista su tutte le sfumature che porta con sè, per farlo diventare il suo lavoro. Ospite abitualmente in trasmissioni dedicate al Benevento calcio del quale è anche tifoso da sempre.