Vicenza-Chievo 1-1: le dichiarazioni di Gori e Pasini nel post partita

Al termine del pareggio per 1-1 contro il Chievo, i giocatori del Vicenza Gabriele Gori e Nicola Pasini hanno commentato l’andamento del match del “Menti” ai microfoni del canale ufficiale del club biancorosso.

Queste le dichiarazioni di Gabriele Gori, così come riportato da lrvicenza.net: “La voglia di tornare a segnare era tanta, dopo diverse belle conclusioni che magari mi erano capitate in altre partite e nelle quali non era girata la fortuna. Sono felice di aver segnato, purtroppo non siamo riusciti a portare a casa i tre punti ma dobbiamo essere ancora più determinati e vogliosi nel conquistare la vittoria. Dobbiamo ancora migliorare ma siamo sulla giusta strada. Rammarico nelle ultime due gare? C’è rammarico perché nelle ultime gare abbiamo dimostrato di saper tenere testa a squadre che hanno obiettivi di alta classifica, però dobbiamo essere più scaltri e determinati per ottenere i tre punti nelle prossime partite. La dedica per il gol? Volevo dedicarlo a Paolo Rossi perché indosso il suo numero di maglia e ne sono onorato, cercherò sempre di portarla in alto. La Reggiana? Dobbiamo andare lì con la testa giusta e cercare di vincerla“.

Dello stesso tenore anche le parole di Nicola Pasini: “Secondo me il pareggio è il risultato più giusto perché ci sono state occasioni da ambo le parti. La prova difensiva? Una buona prova, peccato però per il gol subito su palla inattiva dove potevamo fare meglio e posizionarci meglio nella fase difensiva. L’intesa con Padella? Mi trovo bene sia con lui che con gli altri difensori centrali, ormai ci alleniamo da un anno insieme e stiamo migliorando sempre di più. Le mie prestazioni? Io penso solo al campo, ad allenarmi al massimo e a farmi trovare pronto quando il mister mi chiama in causa. Bilancio del girone d’andata? Siamo una neopromossa, magari inizialmente abbiamo avuto qualche difficoltà ma stiamo dimostrando di essere competitivi e di poterci stare. Difficoltà nel vincere al Menti? Purtroppo è un dato di fatto, ma la mancanza del pubblico si sente, sono sicuro però che arriveranno le vittorie in casa. La Reggiana in serie negativa? E’ una neopromossa, sta trovando qualche difficoltà ora ma ha ottimi giocatori e un ottimo mister che fa giocare bene la squadra, ma noi andremo a Reggio cercando di portare a casa i tre punti“.

Fonte Foto: Instagram Gabriele Gori

Leggi anche: 

Vicenza-Chievo 1-1: le dichiarazioni di Di Carlo nel post partita

Vicenza-Chievo: Risultato in Tempo Reale (Serie B 2020-21)