Ultimo Giorno di Mercato Serie A: Tutte le Ufficialità di Oggi (2 settembre 2019)

CALCIOMERCATO SERIE A LIVE – Tutte le trattative di oggi in tempo reale, a 48 ore dalla chiusura della sessione estiva di mercato: in Serie A, le 20 società sono al lavoro per puntellare i rispettivi organici alla vigilia della prima sosta per le Nazionali, che permetterà agli allenatori di integrare al meglio i nuovi acquisti.

Ultimo Giorno di Mercato: Tutte le Ufficialità di Oggi

MERCATO CHIUSO!

Ufficiale: Mauro Icardi al PSG.

Colpo di coda del Torino! Preso Simone Verdi dal Napoli: prestito oneroso (3 milioni) con obbligo di riscatto fissato a 20 milioni di euro più 2 di bonus (facilmente raggiungibili). Il Toro, intanto, ha ceduto il giovane Millico al Chievo.

Operazione in prospettiva per il Parma: preso, in sinergia con l’Inter, il giovane centrocampista Emerson Espinoza (classe 2001).

Falcinelli al Perugia! Ufficiale la cessione del Bologna.

Stepinski è dell’Hellas Verona! 5,5 milioni nelle casse del Chievo.

Meno di mezzora al termine del mercato estivo italiano: mancano soltanto le firme per quanto riguardo gli affari Icardi-PSG, Verdi-Torino e Stepinski-Verona.

Il Sassuolo ha ceduto Brignola al Livorno.

Udinese, depositato il contratto di Stefano Okaka.

Passi avanti per Stepinski al Verona: sensazioni positive.

Simone Verdi è negli uffici di Urbano Cairo a Milano: sarà presto un nuovo giocatore del Torino. Operazione da circa 25 milioni di euro.

Ufficiale: Romulo al Brescia. Sfuma l’obiettivo Brignola, che ha scelto Livorno.

L’Udinese è vicinissimo a Stefano Okaka: si tratta di un ritorno.

Lecce, colpo Babacar! Ufficiale l’ingaggio dell’attaccante dal Sassuolo. Prestito oneroso (un milione) con diritto di riscatto a 6 milioni.

Ufficiale: Ankersen al Genoa. Arriva dal Copenaghen.

Depositati i contratti di Bobby Duncan e Diego Falcinelli: il giovane talento inglese approda alla Fiorentina, mentre l’attaccante del Bologna fa ritorno al Perugia.

Ufficiale: Sala alla Spal a titolo definitivo. Arriva dalla Samp.

Due ore al gong finale: ufficiale il trasferimento di Matri al Brescia. In arrivo anche Romulo e Brignola.

Udinese e Verona ci provano per Okaka, mentre il Brescia è sempre più vicino a Matri del Sassuolo.

Terminate le visite mediche di Mauro Icardi a Parigi: il giocatore si trasferisce al PSG in prestito (gratuito) con diritto di riscatto fissato a 70 milioni di euro. Contestualmente, il bomber argentino ha rinnovato con l’Inter fino al 2022.

Il Brescia tratta con il Sassuolo per il duo Matri-Brignola.

La Juventus ha preso il nordcoreano Han dal Cagliari: trasferimento a titolo definitivo da 5 milioni di euro.

Il Brescia aspetta Romulo: affare fatto con il Genoa.

Ufficiale: il Sassuolo ha preso Georgios Kyriakopoulos dall’Asteras Tripoli. Il terzino arriva per sostituire l’infortunato Rogerio.

Patrick Schick è un nuovo giocatore del Lipsia: l’attaccante ceco lascia la Roma e vola in Bundesliga con la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto fissato a 28 milioni.

Ufficiale l’arrivo di Rebic in maglia Milan. Crisetig ha rescisso il suo contratto con il Bologna e si prepara ad accasarsi al Bari in Serie C.

Passi avanti per Simone Verdi al Torino: trattativa in stato avanzato. Contatti continui per chiudere sulla base di 25 milioni di euro.

Il Genoa ha preso Goldaniga dal Sassuolo: il difensore ex Perugia arriva in prestito con diritto di riscatto a 3 milioni.

Wallace prossimo a dire addio alla Lazio: per lui c’è lo Sporting Braga, che lo acquisterà in prestito con diritto di riscatto fissato a 5 milioni di euro.

Hysaj resta al Napoli, respinta l’offerta del Valencia. Babacar vicinissimo al Lecce, nonostante i problemi registrati in mattinata.

La Sampdoria ha ceduto Jacopo Sala alla Spal.

Icardi sta attualmente svolgendo le visite mediche con il Psg, mentre Andrè Silva ha sottoscritto il suo contratto con l’Eintracht Francoforte.

Le ultime ufficialità: Kalinic alla Roma, Rigoni alla Samp (prestito con obbligo di riscatto a 10 mln) e Pedro alla Fiorentina. Formalizzata anche la cessione di Fabio Ceravolo, dal Parma alla Cremonese.

Superati i problemi relativi allo scambio Rebic-Andrè Silva: l’affare è definitivamente chiuso, come riportato da Sky Sport pochi istanti fa.

Lazio, Wallace tra Sporting Lisbona e Sporting Braga: braccio di ferro fra i due club.

Viola scatenata: scambio di documenti (già avvenuto) per Rachid Ghezzal, esterno offensivo in arrivo dal Leicester City. Affare già definito sulla base di un prestito oneroso (300.000€) con diritto di riscatto fissato a 9 milioni e 700mila euro, per un totale di 10 milioni. Rachid Gezzal è un nuovo giocatore della Fiorentina!

Ufficiale l’arrivo di Pedro Guilherme alla Fiorentina: affare a titolo definitivo da quasi 20 milioni di euro. Rischia di saltare, invece, lo scambio Rebic-Andrè Silva tra Milan ed Eintracht, per via di un problema al tendine del portoghese, riscontrato nel corso delle visite mediche. Il croato, dal canto suo, ha già superato i suoi test, ma il suo trasferimento attualmente potrebbe non concretizzarsi.

AGGIORNAMENTO ORE 16.40

Porte girevoli in casa Atalanta: è ufficiale l’arrivo di Simon Kjaer in prestito secco dal Siviglia. Intanto, è stata formalizzata anche la rescissione consensuale con Martin Skrtel, la cui avventura a Bergamo è terminata (sostanzialmente) ancor prima di cominciare. Per l’attacco, si lavora al portoghese Trincao come vice-Ilicic, con il suo acquisto che potrebbe liberare definitivamente Musa Barrow.

Scatenate Milan e Roma: i rossoneri hanno portato a casa Ante Rebic, nell’ambito dello scambio che porterà Andrè Silva a vestire la maglia dell’Eintracht Francoforte. Entrambi gli attaccanti si trasferiranno in prestito con diritto di riscatto, mentre è fallito il tentativo per Taison dello Shaktar. Doppio colpo, invece, per i giallorossi: dopo Smalling e Zappacosta, il DS Petrachi ha regalato a mister Fonseca Nikola Kalinic e Henrix Mkhitaryan, già atterrati nella capitale nelle ultimissime ore. Affari a titolo temporaneo con opzione di riscatto in favore del club di Pallotta.

La Sampdoria ha preso Emiliano Rigoni dallo Zenit San Pietroburgo, mentre il Parma ha ufficializzato l’acquisto di Matteo Darmian a titolo definitivo dal Manchester Utd (1,5 milioni di euro). Ai crociati manca un ultimo tassello in difesa: continua la caccia al centrale, dopo aver visto saltare il possibile ritorno di Alessandro Bastoni, che rimarrà all’Inter alla corte di Antonio Conte. Ipotesi Tonelli, ma il Napoli vorrebbe fare cassa con una sua cessione.

Per quanto riguarda le neopromosse, il Brescia è ad un passo dall’acquisto di Romulo dal Genoa. Le Rondinelle proveranno fino all’ultimo ad aggiudicarsi l’ex Inter Guarin, ma la trattativa nasconde più di un’insidia. Tonelli resta un nome spendibile per il reparto arretrato, ma c’è da battere la concorrenza di altre società. Sempre in entrata, il sodalizio presieduto da Massimo Cellino ha intenzione di prendere anche Morten Thorsby dalla Sampdoria, club che ha acquistato il giocatore a parametro zero in questa sessione di mercato.

Il Verona vuole a tutti i costi Stepinski: per la punta polacca il Chievo vorrebbe 6 milioni, ma l’Hellas non va oltre i 4. La sensazione è che si chiuderà a metà strada, considerando anche la volontà del ragazzo di trasferirsi. Babacar è l’obiettivo numero uno per l’attacco del Lecce: si attende l’ultimo ok prima dell’ufficialità.

La Fiorentina ha chiuso il colpo Pedro Guilherme con il Fluminense: l’attaccante classe ’97 sta completando le visite mediche e si prepara a firmare il suo contratto con la Viola. Non è finita qui, perchè il DS Pradè sta per piazzare un nuovo acquisto last minute: si tratta di Rémi Oudin, giocatore con caratteristiche offensive che corrisponde all’identikit disegnato da Vincenzo Montella per completare il pacchetto avanzato. 10 milioni di euro l’offerta del club di Commisso. De Paul e Politano, invece, sono definitivamente sfumati, salvo clamorose sorprese.

Tre nomi nel mirino del Torino: dal solito Simone Verdi sino ad arrivare a Kamano del Bordeaux e a Idrissi dell’AZ Alkmaar. Quest’ultimo è attualmente in vantaggio sugli altri profili, con la sua valutazione che si aggira intorno agli 11 milioni di euro. In casa Inter, invece, si è chiusa la telenovela Mauro Icardi: il centravanti argentino è volato a Parigi per firmare con il PSG, che lo ha acquistato in prestito oneroso (5 milioni) con diritto di riscatto fissato a 65.

Il Sassuolo, dopo Defrel, ha ufficializzato anche l’arrivo di Chiriches dal Napoli. Cagliari e Genoa lavorano allo scambio Cerri-Favilli: trattativa che può decollare nel tardo pomeriggio. La Lazio proverà a piazzare gli esuberi Wallace e Durmisi, mentre Pavlovic non ha passato le visite mediche.

Leggi anche:

Calciomercato Serie A: doppio colpo del Cagliari, Defrel al Sassuolo

Calciomercato, Corriere Torino: “Granata interessati a Musa Barrow dell’Atalanta”

No comments yet! You be the first to comment.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!