PEDRO FIORENTINA – La notizia girava oramai da qualche giorno all’interno dell’ambiente viola, ma ora è davvero fatta: Pedro Guilherme, esterno classe 1997 del Fluminense, sarà un nuovo giocatore della Fiorentina. Il direttore sportivo Daniele Pradè ha messo a segno un altro colpo che andrà a rinforzare il reparto offensivo della squadra di Vincenzo Montella.

Il blitz dell’ex dirigente di Roma e Udinese è stato decisivo per battere la concorrenza di diversi club esteri. Come riportato da gianlucadimarzio.com, i due club sono allo scambio dei documenti e nella giornata di domani Pedro sarà in Italia per porre la firma sul contratto e per sostenere le visite mediche di rito.

L’esterno del Fluminense arriverà a titolo definitivo per una cifra vicina ai 15 milioni di euro, con una percentuale (20%) sulla futura rivendita. L’arrivo di Pedro blocca, quasi sicuramente, la trattativa per Matteo Politano, esterno offensivo dell’Inter valutato non meno di 35 milioni di euro. I 30 messi sul piatto dal club di Commisso in sede di trattativa non sono stati presi in considerazione dalla società del gruppo Suning, complici le difficoltà per arrivare ad Ante Rebic (sostituto ideale dell’ex Sassuolo).

Leggi anche:

Il saluto di Simeone a Firenze e alla Fiorentina: “Sarò per sempre un tifoso Viola”

Caceres alla Fiorentina: è Ufficiale

Calciomercato Serie A: Biraghi all’Inter, Dalbert alla Fiorentina

Laureato in Comunicazione all'Università degli Studi di Padova, da sempre tifoso dell'Hellas Verona grazie alla passione trasmessa dal padre. Amante del calcio, della politica e della storia, con l'ambizione di poter vivere scrivendo.