Pulgar alla Fiorentina, è Fatta: Cifre e Dettagli dell’Affare

PULGAR FIORENTINA – Ore caldissime per il calciomercato della Viola: la società del neo patron Commisso ha appena chiuso un altro colpo in entrata. Si tratta di Erick Pulgar, regista del Bologna voluto fortemente da mister Vincenzo Montella. Nella mattinata odierna, il DS Pradè ha incontrato nuovamente la dirigenza felsinea per limare i dettagli e le cifre dell’affare, raggiungendo l’intesa definitiva al termine del summit.

Pulgar si trasferirà all’ombra dell’Artemio Franchi a titolo definitivo, per una cifra pari a 10 milioni di euro più una percentuale sulla futura rivendita. Secondo quanto riportato dall’esperto di mercato di Sky Sport Gianluca Di Marzio, il cileno sosterrà a breve le visite mediche di rito e poi firmerà il suo contratto con il club gigliato.

Dopo Milan Badelj, dunque, la Fiorentina porta a casa un altro centrocampista, andando a puntellare un reparto che ha salutato Veretout e Gerson in questa sessione di mercato. Per Pulgar manca solo l’ufficialità.

Leggi anche:

Fiorentina, Dragowski ha rinnovato fino al 2023: la conferenza stampa

Fiorentina, la conferenza stampa di presentazione di Pol Lirola

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.