Fiorentina, Pioli si dimette: “Messe in discussione le mie capacità professionali”

DIMISSIONI PIOLI FIORENTINA – Arrivano le prime parole di Stefano Pioli dopo le dimissioni rassegnate in tarda mattinata alla Fiorentina, che poco fa ha ricevuto la raccomandata dell’ex tecnico viola, affidando momentaneamente la squadra all’allenatore in seconda Giacomo Murelli.

Queste le prime dichiarazioni di mister Pioli a pochissime ore dalle dimissioni: “Mi sono sempre assunto le mie responsabilità, – riporta l’ANSA – ho sempre garantito nel mio lavoro professionalità, rispetto e massimo impegno: a malincuore oggi mi vedo costretto a dover lasciare, dimettendomi, poichè sono state messe in discussione le mie capacità professionali e soprattutto umane.”

Un Pioli “ferito”, dunque, sia a livello professionale che umano, soprattutto per via del duro comunicato emesso dalla Fiorentina nella serata di domenica, dopo la pesante sconfitta casalinga con il Frosinone. Determinate parole e il pensiero della società, illustrato nella nota ufficiale appena citata, hanno colpito nell’animo l’ex allenatore del Bologna, che ha deciso di salutare definitivamente il club gigliato e il gruppo allenato dal 2017 ad oggi.

Leggi anche:

Pioli Dimissioni: il Comunicato della Fiorentina

Pioli si è dimesso da allenatore della Fiorentina

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.
No comments yet! You be the first to comment.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!