Calciomercato Avellino, obiettivo Gondo della Salernitana

CALCIOMERCATO AVELLINO – In attesa dell’apertura ufficiale della prossima sessione di mercato e della chiusura del campionato di Serie B 2019-20, resta caldo l’asse Salerno-Avellino: ai Lupi, che hanno da poco ufficializzato l’approdo in panchina di mister Piero Braglia, piace moltissimo Cedric Gondo, attaccante ivoriano di proprietà della Lazio ma in prestito ai granata.

Il classe ’96, assistito da un “re dei procuratori” come Mino Raiola, tornerà alla base a fine anno, prima di sciogliere le riserve sul suo futuro. Sicuramente non rimarrà in biancoceleste, ma sarà rispedito in prestito per continuare a fare esperienza nel calcio italiano, tra Serie B e Lega Pro. L’Avellino provò ad avviare i primi contatti con il tandem Lotito-Fabiani già a gennaio, per poi non riuscire a portare a termine l’operazione, complici le note problematiche societarie.

Gondo ha siglato 4 gol e 7 assist nelle 22 occasioni in cui ha avuto spazio alla corte di Gian Piero Ventura, dimostrando di essere un fattore soprattutto in queste partite alla ripresa. Cresciuto nelle giovanili della Fiorentina, il 23enne potrebbe crescere sotto gli ordini di Braglia e trovare maggiore continuità all’ombra del Partenio-Lombardi.

(Fonte Foto: salernitana_h24)

Leggi anche:

Parisi-Salernitana, DS Fabiani: “Molta concorrenza per l’esterno dell’Avellino”

Calciomercato Salernitana, piace Ranieri della Fiorentina

avatar
Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione e la Laurea Magistrale in Corporate Communication e Media presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020, è anche speaker di Radio Punto Nuovo da agosto 2021.