Salernitana-Venezia: Pronostico e Formazioni (Andata Playout Serie B)

SALERNITANA-VENEZIA PLAYOUT SERIE B – Dopo mille polemiche e altrettanti ricorsi, si torna in campo in Serie B. I playout si giocano e a disputarli saranno la Salernitana di Leonardo Menichini e il Venezia di Serse Cosmi, due compagini che avevano intravisto la luce della salvezza all’indomani della (iniziale) retrocessione all’ultimo posto del Palermo e dell’annullamento degli spareggi per non retrocedere.

Grazie al miglior piazzamento al termine della Regular Season, i lagunari avranno a disposizione due risultati su tre nel computo del doppio confronto. Il primo round va in scena allo stadio “Arechi” di Salerno, che alle ore 20.45 ospiterà due squadre pronte a darsi battaglia in un clima quasi surreale. Sentimenti contrastanti hanno invaso gli animi delle tifoserie, con gli ultras della Curva Sud Venezia Mestre (storicamente amici dei supporters granata) che non parteciperanno nè alla trasferta odierna nè alla gara di ritorno in programma domenica 9 maggio.

Per quanto concerne le scelte dei due allenatori, sarà 4-3-3 da ambo le parti: Andrè Anderson e Jallow supporteranno l’unica punta Djuric, mentre in casa arancioneroverde saranno Lombardi e St Clair ad agire nei pressi del punto di riferimento avanzato Riccardo Bocalon, grande ex della sfida. Migliorini e Mantovani al centro della retroguardia campana, Modolo e Fornasier alla guida del pacchetto arretrato degli ospiti.

Ecco le probabili formazioni di Salernitana-Venezia:

SALERNITANA (4-3-3): Micai; Pucino, Mantovani, Migliorini, Lopez; Minala, Di Tacchio, Odjer; André Anderson, Djuric, Jallow. All. Menichini.

VENEZIA (4-3-3): Vicario; Zampano, Modolo, Fornasier, Bruscagin; Besea, Schiavone, Zennaro; Lombardi, Bocalon, St Clair. All. Cosmi.

PRONOSTICO: 1X+Under 3.5.

DIRETTA STREAMING: DAZN. Non è prevista nessuna diretta Tv in chiaro.

Leggi anche:

Salernitana-Venezia Playout: Data e Orario delle Partite (Serie B 2018-19)

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.