Parma-Verona: Pronostico e Formazioni (Serie A 2019-20)

PARMA-VERONA – È già tempo di tornare in campo per le squadre di Serie A, impegnate nella 10a giornata della regular season: ad aprire il prossimo turno sarà Parma-Verona, sfida in programma martedì 29 ottobre alle ore 19.00 allo stadio “Ennio Tardini”. Entriamo nel dettaglio di pronostico, quote e probabili formazioni del match.

Parma-Verona Formazioni

Dopo aver fermato l’Inter di Antonio Conte a San Siro, il Parma di Roberto D’Aversa vuole dare continuità a gioco, prestazioni e risultati, nella speranza di sfruttare al meglio la spinta dei propri sostenitori. La situazione d’emergenza, però, non aiuta l’ex tecnico del Lanciano, che a Milano ha perso anche Riccardo Gagliolo, che ha riportato una lesione ai flessori della coscia e salterà almeno le prossime due gare di campionato. Ancora out Bruno Alves, così come il francese Laurini.

In difesa, dunque, scelte obbligate: il pacchetto arretrato, infatti, sarà composto da Darmian, Iacoponi, Dermaku e dall’ex Udinese Pezzella. In mediana, squalificato Scozzarella, ci saranno sicuramente Hernani e Kucka (uno dei migliori al “Meazza”). Indisponibili Inglese e Cornelius, ecco perché sarà confermato il tridente “leggero” Kulusevski-Karamoh-Gervinho.

Dall’altra parte, invece, troviamo un Hellas reduce dalla brutta sconfitta casalinga con il Sassuolo, che ha parzialmente spento l’entusiasmo creatosi all’interno dell’ambiente gialloblu. Retroguardia a tre per mister Juric, con Rrahmani e Gunter al fianco del giovanissimo Kumbulla. Il trainer croato proverà fino all’ultimo a recuperare il portoghese Veloso, la cui assenza si è fatta sentire non poco nell’ultimo weekend. Nel caso in cui non dovesse farcela, pronto ad arretrare Pessina in mezzo al campo. Intoccabile Amrabat, mentre sulle corsie esterne potrebbero essere riproposti Faraoni e Lazovic. Solito ballottaggio davanti tra Di Carmine e Stepinski, entrambi ancora a secco di gol.

Ecco le probabili formazioni di Parma-Verona:

Parma (4-3-3): Sepe; Darmian, Iacoponi, Dermaku, Pezzella; Kucka, Hernani, Barillà; Kulusevski, Karamoh, Gervinho. All. D’Aversa

Verona (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Veloso, Amrabat, Lazovic; Zaccagni, Pessina; Stepinski. All. Juric

Parma-Verona Pronostico e Quote

Nonostante i tantissimi infortuni che hanno falcidiato la difesa e l’attacco dei crociati, i boomakers danno fiducia alla squadra allenata da mister D’Aversa, alla ricerca del terzo risultato utile consecutivo. Verona, d’altro canto, che deve risolvere il problema legato alla sterilità offensiva, che sta condizionando in modo serio le partite giocate dall’Hellas. Dando uno sguardo alle quote, l’1 è offerto a 2.15, mentre l’X (molto giocato) è in tabella a 3.10 e il 2 è proposto a 3.60.

Non ci aspettiamo una partita ricca di gol e spettacolo, ecco perché vi consigliamo di puntare sulla “combo/doppia chance” 1X+Under 2,5. Buon momento per Gervinho, marcatore consigliato.

Leggi anche:

Voti Fiorentina-Lazio 1-2: Pagelle Fantacalcio Gazzetta (Serie A 2019-20)

Ribery sarà squalificato dopo Fiorentina-Lazio 1-2: spinta al guardalinee (Foto)

avatar
Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.