Ribery sarà squalificato dopo Fiorentina-Lazio 1-2: spinta al guardalinee (Foto)

Oltre il danno, rappresentato dalla sconfitta, rischia di arrivare anche la beffa per Franck Ribery. L’attaccante della Fiorentina sarà squalificato per un’evidente spinta rifilata al guardalinee Passeri al termine della sfida persa con la Lazio, che non è sfuggita neanche alle telecamere di Sky Sport.

Già nervoso per la sostituzione arrivata a circa un quarto d’ora dal 90′, il francese è stato protagonista di un’accesa protesta dopo il fischio finale, a margine della mancata concessione del (presunto) fallo di Lukaku su Sottil, in occasione dell’azione del gol partita di Ciro Immobile. Proteste vibranti anche di Vincenzo Montella nel post partita, con il tecnico viola furioso ai microfoni di Sky Sport.

Ribery, a fine partita, se l’è presa con l’assistente di Guida più vicino all’episodio che ha visto protagonisti Lukaku e Sottil. La (doppia) spinta, salvo sorprese (inattese), gli costerà almeno tre giornate di squalifica. Come riportato dall’ex arbitro Cesari durante la trasmissione “Tiki Taka”, Ribery risulta espulso sul referto del direttore di gara di Torre Annunziata.

Leggi anche:

Fiorentina-Lazio 1-2: le dichiarazioni di Montella nel post partita

Fiorentina-Lazio 1-2: le dichiarazioni di Simone Inzaghi nel post partita

avatar
Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.