Attimi di grande paura al Gewiss Stadium di Bergamo, dove Victor Osimhen ha accusato un malore nei minuti finali di Atalanta-Napoli. La partita si avviava verso la sua conclusione, quando l’attaccante ex Lille ha perso improvvisamente i sensi e ha, probabilmente, sbattuto la testa sul terreno di gioco.

Immediati i soccorsi e l’intervento dell’autoambulanza, che ha subito trasportato in ospedale il centravanti dei partenopei. Apprensione tra le fila di tutti i calciatori in campo, che hanno richiesto la maschera dell’ossigeno per il ragazzo classe ’98.

Secondo quanto riportato da Sky Sport, Osimhen avrebbe già ripreso conoscenza e le sue condizioni sarebbero stabili. Rimarrà momentaneamente in ospedale per tutti gli accertamenti del caso.

Osimhen rimarrà a Bergamo sotto osservazione almeno fino alla giornata di domani.

Leggi anche:

Leonardo Semplici nuovo allenatore del Cagliari: i dettagli dell’accordo

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione e attualmente studia Corporate Communication e Media presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020, ama, segue e pratica lo sport più bello del mondo.