MotoGP, Classifica Piloti e Costruttori dopo il GP Austria 2020

CLASSIFICA PILOTI MOTOGP – Andrea Dovizioso vince il Gran Premio d’Austria 2020 di MotoGp sul circuito di Spielberg e riapre la corsa al motomondiale. Il pilota italiano su Ducati ha dominato la gara dopo la ripartenza per l’incidente Zarco-Morbidelli. Una gara incredibile sul Red Bull Ring. Un motomondiale così equilibrato mancava da anni. Di seguito classifica piloti e costruttori della MotoGp dopo il GP Austria 2020.

L’ordine d’arrivo del Gran Premio d’Austria 2020

Andrea Dovizioso vince su Ducati davanti alla Suzuki di Joan Mir. Terzo l’altro ducatista Jack Miller. Quarto il vincitore del Gp della scorsa settimana, Brad Binder. Quinto un ottimo Valentino Rossi. Mondiale ancora privo di Marc Marquez, male il leader del mondiale Fabio Quartararo che si classifica soltanto ottavo. Ancora peggio Maverick Vinales, decimo.

  1. Andrea Dovizioso 25
  2. Joan Mir 20
  3. Jack Miller 16
  4. Brad Binder 13
  5. Valentino Rossi 11
  6. Takaaki Nakagami 10
  7. Danilo Petrucci 9
  8. Fabio Quartararo 8
  9. Ivan Lecuona 7
  10. Maverick Vinales 6
  11. Alex Espargaro 5
  12. Mattia Pirro 4
  13. Bradley Smith 3
  14. Alex Marquez 2
  15. Cal Crutchclow 1
  16. Timo Rabat 0
  17. Stefan Bradl 0

La classifica piloti MotoGp dopo il Gran Premio d’Austria 2020

La classifica piloti vede ancora Fabio Quartararo davanti a tutti. Punti fondamentali per Andrea Dovizioso che riapre la corsa al titolo.

  1. Fabio Quartararo 67
  2. Andrea Dovizioso 56
  3. Maverick Vinales 48
  4. Brad Binder 41
  5. Valentino Rossi 38
  6. Takaki Nakagami 37
  7. Jack Miller 36
  8. Joan Mir 31
  9. Franco Morbidelli 31
  10. Johann Zarco 28
  11. Danilo Petrucci 20
  12. Alex Rins 19
  13. Pol Espargaro 18
  14. Miguel Oliveira 18
  15. Alex Marquez 15
  16. Alex Espargaro 11
  17. Francesco Bagnaia 9
  18. Bradley Smith 8
  19. Cal Cruchclow 7
  20. Ivan Lecuona 7
  21. Timo Rabat 7
  22. Mattia Pirro 4
  23. Stefan Bradl 0
  24. Marc Marquez 0

La classifica costruttori MotoGp dopo il Gran Premio d’Austria 2020

Leggi anche:

Incidente Morbidelli-Zarco al GP Austria 2020 (Video)