Mario Gomez si ritira dal calcio giocato: il messaggio della Fiorentina

Mario Gomez ha annunciato l’addio al calcio giocato. L’ex attaccante del Bayern Monaco ha detto “basta”, dopo le ultime stagioni al di sotto delle aspettative e non in linea con le sue grandi qualità di bomber d’area di rigore. Tramite i propri canali social ufficiali, la Fiorentina ha deciso di salutare con un breve ma sentito messaggio il suo ex centravanti, ricordato con affetto dalle parti di Firenze.

“Grazie per i momenti vissuti insieme e buona fortuna per il futuro Mario Gomez”, ha scritto la Viola su Facebook e Instagram, rendendo omaggio ad un calciatore diventato grande con la maglia di Stoccarda e Bayern Monaco, prima di fare esperienza in Serie A con la casacca gigliata.

Mario Gomez ha chiuso la sua carriera da professionista riportando in Bundesliga il suo Stoccarda, compagine che lo aveva lanciato nel calcio dei grandi. La squadra biancorossa, infatti, ha chiuso al secondo posto la Zweite Liga, centrando la promozione diretta nella massima serie tedesca.

Leggi anche:

Commisso sul VAR: “Moviola Lazio-Fiorentina? Serve utilizzo significativo della tecnologia”

Calciomercato Fiorentina, la Roma propone Florenzi e Spinazzola per Vlahovic

avatar
Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.