Lazio-Fiorentina, Rizzoli: “Il 99% degli arbitri avrebbe dato quel rigore”

Nicola Rizzoli, designatore degli arbitri di Serie A, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Anch’io Sport su Rai Radio 1. Eccole di seguito:

“Se riguardiamo la dinamica dell’azione era molto complicato dal campo vedere qualcosa di diverso rispetto a quanto segnalato, in merito all’azione con il contatto tra Caicedo e Dragowski. L’attaccante ci ha messo malizia, ma il 99% degli arbitri avrebbe dato il rigore. 

Per quale motivo non si va a vedere l’episodio dubbio? Perché ha dinamiche e qualità che rendono questo sport bello e i dubbi possono essere molti in una partita. Se dovessimo utilizzare la tecnologia per levare i dubbi si andrebbe a incidere molto, per questo si va a correggere solo errori chiari ed evidenti. La Var non serve per redimere dubbi, si perderebbe la spettacolarità del gioco”

(Fonte foto: Il Sole 24 Ore)

Leggi anche: 

Mario Gomez si ritira dal calcio giocato: il messaggio della Fiorentina

Come Arrigo Sacchi amo il calcio, e lo sport in generale, perché è la cosa più importante delle cose meno importanti, e come Maurizio Mosca cerco di spargere allegria tra la gente.