Presentata al Salone di Ginevra 2018 la nuova gamma della Ceed. La berlina 5 porte della casa coreana presenta tante novità soprattutto nel nome che, a differenza della precedente versione, la nuova Kia Ceed perde l’apostrofo ma acquista ulteriori migliorie rispetto al modello precedente.

Kia Ceed recensione e scheda tecnica

Vettura costituita da motorizzazioni tutte turbo; abbiamo le entry level della gamma con propulsori da 1,2 l e 1,4 l in due differenti livelli di potenza: 120 e 140 cv. In alternativa sono presenti in listino i due propulsori a gasolio, entrambi da 1.6 di cilindrata proposti in due potenze, 116 e 130 cv. Optional il cambio automatico a doppia frizione a 7 rapporti.

Nuovo look caratterizzato dal disegno del gruppo ottico anteriore decorato dalla cornice led che circonda il faro. Nuovo disegno della calandra che, nell’allestimento sportivo della gamma, si presenta con una griglia a nido d’ape, paraurti anteriore molto più pronunciato nella parte bassa e feritoie nei lati. Quest’ultime anch’esse a nido d’ape le quali ospitano gli indicatori di direzione. Elementi che attribuiscono alla berlina corena un carattere più deciso rispetto al modello precedente.

La nuova Kia Ceed è diversa anche nei “fianchi” dove all’altezza degli specchietti perde l’oblò. Ha una silhouette più allungata nella parte posteriore e forme più spigolose rispetto alla precedente versione. Diverso anche il retro con i nuovi fari posteriori anch’essi led e un paraurti posteriore un pò più sobrio rispetto alla “vecchia”.

Interni caratterizzati da un nuovo disegno della plancia con uno schermo lcd scoperto rispetto al modello precedente, nuovo disegno dello sterzo e della strumentazione di bordo. Nella parte bassa della plancia abbiamo i vari tasti che controllano tutte le funzioni di cui il veicolo dispone. Pulsantiera molto più numerosa e meno ergonomica rispetto alle sue rivali.

La Kia Ceed è disponibile anche nella variante station wagon, la quale si differenzia dalla 5 porte solamente nella forma.

Leggi anche:

Smart EQ ForTwo Cabrio: Recensione e Scheda Tecnica (Video Ginevra 2018)