Real Madrid-Liverpool: Pronostico e Formazioni (Champions League 2020-21)

REAL MADRID-LIVERPOOL PRONOSTICO – Il torneo più prestigioso d’Europa entra nel vivo della competizione. Appuntamento fissato per martedì 6 aprile, alle ore 21:00, con le sfide di andata dei quarti di finale di Champions League 2021/21. Grande attesa per il match fra Real Madrid e Liverpool, che vedrà due delle squadre più titolate, detentrici di 19 Champions League  (13 per il “Blancos” e 6 per i “Reds”), affrontarsi in una sfida che può essere interpretata come la “rivincita” della finale 2018 vinta per 3-1 dagli spagnoli, grazie al gol di Benzema e alla doppietta di Bale, che resero inutile il gol di Salah.

Real Madrid-Liverpool: Pronostico, Quote e Consigli Scommesse

Entrambe le squadre hanno superato i rispettivi gironi in testa alla classifica e staccato il pass per i quarti di finale, eliminando con una doppia vittoria Atalanta e Lipsia.

Agli ottavi di finale, gli inglesi del Liverpool hanno battuto i tedeschi con il risultato di 2-0 sia all’andata che al ritorno, mentre gli spagnoli, non senza difficoltà, hanno sconfitto la Dea 0-1 all’andata e 3-1 al ritorno.

Nei precedenti di Real Madrid-Liverpool, si registrano 6 scontri diretti fra queste due compagini, tutti in Champions League. Il bilancio vede una situazione di assoluto equilibrio, con 3 vittorie a testa.

Grande equilibri anche per quanto riguarda le quote, con il successo dei padroni di casa attualmente offerto a 2.75. Segno X in discesa a 3.30, mentre l’eventuale vittoria in trasferta dei Reds è data a 2.60, complice l’ottimo trend della squadra di Klopp in Champions League. Ci aspettiamo una partita aperta e ricca di gol e spettacolo, ecco perché vi consigliamo di puntare sulla “combo” Goal+Over 2,5.

Real Madrid-Liverpool: Probabili Formazioni e Ultime Notizie

Il Real Madrid dovrà fare a meno di Sergio Ramos, infortunato con la nazionale. Al suo posto dovrebbe giocare Nacho, con Varane ed Eder Militao. Ancora in dubbio lo schieramento della squadra dal centrocampo in su: probabile lo schema 3-5-2 con Lucas Vazquez e Mendy esterni a tutta fascia. Davanti Benzema e Vinicius Junior, ma spera anche Asensio.

Klopp invece deve fare i conti con le assenze in difesa di Gomez, Matip, e soprattutto van Dijk. Due le opzioni per il tecnico tedesco: affidarsi a Kabak e Phillips centrali e Fabinho regista, affiancato da Thiago Alcantara e Wijnaldum; oppure arretrare il brasiliano ex Monaco sulla linea dei difensori. Dubbi anche per il modulo, che potrebbe essere il solito 4-3-3, con il trio Salah-Firmino-Mané in avanti oppure un 4-2-3-1, con l’aggiunta di Diogo Jota. Gli unici sicuri sono Alisson in porta e il tandem Alexander Arnold-Robertson, esterni difensivi.

Ecco le probabili formazioni di Real Madrid-Liverpool:

REAL MADRID (3-4-3): Courtois; Militao, Varane, Nacho; Lucas Vazquez, Modric, Casemiro, Kroos, Mendy; Benzema, Vinicius Junior. All. Zidane

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson, Alexander-Arnold, Phillips, Kabak, Robertson; Wijnaldum, Fabinho, Thiago Alcantara; Salah, Firmino, Mané. All. Klopp

Dove vedere Real Madrid-Liverpool: Diretta Tv in chiaro e Live Streaming Gratis

Martedì 6 aprile, alle ore 21, andrà in scena all’Estadio Alfredo Di Stefano il match Real Madrid-Liverpool, valevole per l’andata dei quarti di finale di Champions League 2020/2021.

L’incontro verrà trasmesso in diretta TV su Sky Sport Uno, e in chiaro su Mediaset, Canale 5. La diretta streaming sarà disponibile su Sky Go e Now Tv e, in alternativa, su sportmediaset.it e Mediaset Play.

Contributo di Biagio de Giovanni

Leggi anche:

Ternana promossa in Serie B