Infantino sulla SuperLega: “La condanniamo fortemente, è un qualcosa di chiuso”

SUPERLEGA – Nel corso del Congresso UEFA andato in scena a Montreux (Svizzera) questa mattina, il Presidente della FIFA, Gianni Infantino, ha detto la sua sulla creazione della nuova European Super League, ideata da 12 top club del Vecchio Continente per provare a risanare i propri bilanci.

“Voglio essere estremamente chiaro: la Fifa è una organizzazione costruita sui valori, – ha precisato Infantino – i veri valori dello sport e come Fifa non possiamo che fortemente condannare la creazione di una Superlega, che è un qualcosa di chiuso, che è una fuga dalle attuali istituzioni calcistiche.

Le persone ci devono pensare molto attentamente, – ha aggiunto il numero uno della FIFA – assumendosi le proprie responsabilità. Se alcuni eletti scelgono di andare per la loro strada devono pagare le conseguenze delle proprie scelte di cui sono responsabili. Siete dentro o fuori? Non si può stare a metà, pensateci bene tutti.”

Leggi anche:

Le dichiarazioni del Presidente UEFA Ceferin sulla Superlega europea

Le dichiarazioni del Presidente della FIGC Gravina sulla Superlega europea

Seba Frey a YTalk: “La Superlega è uno schifo, cosa faccio adesso e la Hit sul mio coro” (Video)

Che cos’è la Superlega Europea di Calcio: Come Funziona e Squadre Partecipanti

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione e attualmente studia Corporate Communication e Media presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020, ama, segue e pratica lo sport più bello del mondo.