F1, Ufficiale: Nikita Mazepin Escluso Dal Mondiale 2022

Ormai è ufficiale: Nikita Mazepin non prenderà parte al Mondiale 2022 di Formula 1.

A ormai una settimana dall’invasione del territorio ucraino da parte della Russia di Putin, arrivano le sanzioni anche in campo motorsport. Già durante i test pre-season di Barcellona i team si erano riuniti per discutere della situazione; così, la FIA, ha deciso prima di cancellare il Gran Premio di Sochi e in seguito di permettere ai piloti russi di gareggiare ma solo in veste neutrale e sotto bandiera FIA. Inoltre:

  • per i membri FIA provenienti dalla Russia e dalla Bielorussia, la Federazione ha previsto le dimissioni dal ruolo di responsabili e membri della commissione;
  • simboli russi e bielorussi, colori, bandiere non possono essere mostrati, tantomeno gli inni degli stessi Paesi possono essere presenti durante le gare;
  • nessuna sovvenzione FIA da assegnare ai membri FIA russo/bielorussi, fino a nuovo avviso e nessun finanziamento della sovvenzione FIA esistente sarà versato ai membri FIA russo/bielorussi.

Qualche giorno fa, la British Automobile Association – ovvero l’organo di governo del motorsport britannico – ha fatto sapere, tramite una nota, che a piloti, funzionari e squadre russe e bielorusse è vietato partecipare a eventi da svolgersi sul suolo britannico: in altre parole, la licenza di Nikita Mazepin non sarebbe stata riconosciuta nel Regno Unito per il Gran Premio di Silverstone.

Era solo questione di tempo prima che arrivasse la dichiarazione ufficiale, diramata questa mattina: Nikita Mazepin non potrà prendere parte all’intero Mondiale 2022 di Formula 1.

La Haas, con una nota, ha fatto sapere di voler “terminare, con effetto immediato, la partnership di Uralkali e il contratto del pilota Nikita Mazepin. Come tutto il resto della comunità di Formula 1, il team è scioccato e rattristato per l’invasione dell’Ucraina e si augura che finisca in maniera pacifica”.

Non è ancora chiaro chi prenderà il suo posto, ma tutti gli occhi sono puntati su Pietro Fittipaldi, classe ’96, già terzo pilota Haas.

 

Leggi anche:

Formula 1: il Gran Premio di Sochi Non Si Disputerà

Quando esce F1 Drive To Survive 4 su Netflix: Data, Anticipazioni e Chi Non Ci Sarà