Entella-Venezia 0-2: le dichiarazioni di Bocalon nel post partita

Non può che essere soddisfatto Riccardo Bocalon, uno dei protagonisti assoluti della sfida tra Virtus Entella e Venezia. Nell’immediato post partita, l’attaccante ex Salernitana ha parlato ai microfoni di DAZN, commentando così lo 0-2 maturato al “Comunale” di Chiavari nel turno infrasettimanale di Serie B.

Le dichiarazioni di Bocalon nel post partita di Entella-Venezia 0-2

“Abbiamo fatto una grandissima prestazione. Devo fare anche i complimenti al nostro avversario ci ha dato filo da torcere. Penso sia stata una bella partita, – ha detto la punta arancioneroverde – giocata a viso aperto, piena di occasioni. Siamo contenti di avere segnato due reti, e soprattutto di non averne subite. Dobbiamo continuare così, purtroppo abbiamo poco tempo per pensare a questa vittoria perché sabato si gioca. Dobbiamo recuperare nel tempo che abbiamo a disposizione e calarci di nuovo nella mentalità della squadra che sa soffrire ma anche giocare a calcio.

Noi andiamo in campo sempre per cercare di fare la nostra partita, – ha aggiunto Bocalon – guardando prima in casa nostra che all’avversario. Cerchiamo di proporre il nostro gioco e siamo contenti di aver fatto 4 punti in queste due trasferte.

Il “cerchio” di mister Dionisi? Le cose che ci diciamo lì rimangono lì. Sicuramente aiuta a fortificare questo gruppo, ci sta dando grandi soddisfazioni nonostante ci siano tanti ragazzi nuovi. Gran parte del merito va al mister, allo staff e al direttore sportivo che è riuscito a creare armonia nel gruppo nonostante la stagione scorsa, che abbiamo già dimenticato”.

Leggi anche:

Cittadella-Pescara 2-1: le dichiarazioni di Diaw nel post partita

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.