Dinamo Sassari-Umana Reyer Venezia 87-77: le dichiarazioni post partita (Gara 6)

DINAMO SASSARI-REYER VENEZIA – 87-77 è il verdetto di gara 6, la serie ritrova la parità, ora siamo sul 3-3. L’ultima partita decisiva per il titolo si giocherà al Taliercio, dove sarà premiata la squadra campione d’Italia 2018-19.

Di seguito le dichiarazioni dei protagonisti di Gara 6 della serie Sassari-Venezia:

Marco Spissu:
“Io faccio sempre il pisolino prima della partita, e oggi continuavo a girarmi per la tensione, é indescrivibile giocare la finle scudetto.
L’abbiamo ribalatata giocando come sappiamo, la palla entrava e ciò ci ha dato fiducia”

Commosso Pozzecco:
“Se lo meritavano, era giusto andare in gara 7, per loro.
Ribadisco noi giochiamo sempre allo stesso modo e lo puoi fare se hai ragazzi incredibili e con carattere”

Stefano Gentile:
“Devo ringraizre lo staff che mi ha fatto tornare in campo dopo l’infortunio, cerchiamo di portarla a casa.
Il pubblico, ci ha dato la spinta in più per fare la differenza.
Adesso vale tutto, giocheremo fino alla morte!”

Leggi anche:

Dinamo Sassari-Umana Reyer Venezia 87-77: Risultato Finale

avatar
Mi drogo d'ozio e mi curo con l'impegno. Sono uno studente di Digital Management a H-Farm che coltiva una passione sconfinata per calcio, basket e qualsiasi cosa che giri intorno ad un pallone.