Calciomercato Verona, chiesto Gagliolo al Parma: trattativa in corso

CALCIOMERCATO SERIE A – Sono ore caldissime per il mercato del Verona, con il DS Tony D’Amico impegnato su più fronti per esaudire i desideri di mister Ivan Juric. L’obiettivo primario dell’Hellas Verona è rinforzare la retroguardia, che in questa sessione di mercato ha perso Rrahmani, Kumbulla e Bocchetti: in cima al taccuino della dirigenza gialloblu c’è sicuramente Riccardo Gagliolo.

Il difensore del Parma, capace di giocare sia al centro sia nel ruolo di terzino sinistro, rappresenterebbe un “jolly” non indifferente all’interno dello scacchiere del tecnico croato. Come confermato da Gianluca Di Marzio, durante la trasmissione in onda su Sky Sport “Calciomercato – L’Originale”, il Verona ha avviato i primi contatti con il DS dei crociati Marcello Carli. Trattativa in corso, ma il tempo stringe.

Gli emiliani, considerando l’importanza del nazionale svedese, non se ne priveranno facilmente: il club presieduto da Maurizio Setti vorrebbe rinviare un’eventuale spesa all’anno prossimo, inserendo un’opzione di riscatto che possa scattare al raggiungimento di determinati obiettivi (salvezza, su tutti).

L’Hellas, dal canto suo, non molla Federico Ceccherini della Fiorentina, ma la Viola deve prima trovare un sostituto all’altezza. La sensazione è che sia una di quelle operazioni in grado di sbloccarsi proprio nelle ultime ore di mercato.

Leggi anche:

Calciomercato Ternana, in arrivo Tupta dal Verona?

Calciomercato Serie B, Vicenza e Venezia interessate a Calvano del Verona

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.