Calciomercato Serie A: Acquisti, Cessioni e Trattative (14 giugno 2022)

Calciomercato Serie A: Acquisti, Cessioni e Trattative (14 giugno 2022)

CALCIOMERCATO SERIE A – Comincia ad entrare nel vivo il calciomercato estivo, con i 20 club di Serie A che proveranno a rinforzare la propria rosa in vista della prossima stagione. Andiamo a ricapitolare tutte le trattative e gli affari conclusi nella giornata di oggi, 14 giugno 2022.

Calciomercato Serie A: Trattative e Affari Conclusi (14 giugno 2022)

ROMA – Ufficiale l’arrivo di Nemanja Matic. Il serbo è sbarcato a Ciampino per firmare un contratto con i giallorossi fino al 30 giugno 2023. Il centrocampista lascia il Manchester United dopo 5 stagioni e vestirà la maglia numero 21. La Roma tuttavia non si accontenta e continua ad insistere per Frattesi del Sassuolo.

INTER – E’ praticamente fatta per Bellanova, che lascerà il Cagliari per vestire nerazzurro. Il classe 2000 è stato individuato dalla società come vice Dumfries. Nerazzurri che continuano a lavorare anche per Udogie (contatti con l’Udinese) e Asllani (nei prossimi giorni incontro con l’Empoli). Infine, dall’Argentina assicurano: “Non appena Dybala tornerà dalle vacanze firmerà un quadriennale“.

JUVENTUS – Nessuna novità sul fronte Di Maria, con il Fideo che dà la precedenza al Barcellona ed aspetta un’offerta. Intanto ai bianconeri si è offerto Luis Suarez (anche se la pista è fredda), ma in attacco piace di più Gabriel Jesus del City. Chi tornerà a Torino è Demiral, non riscattato dall’Atalanta, ma possibile partente visto che ha tanto mercato e potrebbe portare ai bianconeri un bel gruzzoletto.

MILAN – I rossoneri continuano a monitorare il belga De Ketelaere, mentre per Renato Sanches sembra essere solamente questione di tempo. La novità di giornata è rappresentata però da Junior Messias. Il Milan ha infatti intenzione di riscattarlo dal Crotone (ma non agli oltre 5 milioni previsti dal diritto), per poi magari inserirlo come contropartita in altre operazioni.

FIORENTINA – I viola guardano in casa Salernitana, dove piacciono sia Djuric che Bonazzoli. Nessuna novità sul fronte Grillitsch, che ha intenzione di lasciare l’Hoffenheim e potrebbe approdare in Europa. Nulla da fare invece per Torreira: il ds Pradé ha comunicato che il ragazzo non tornerà a Firenze.

SALERNITANA – Si lavora al rinnovo di Lassana Coulibaly, al centro di una vicenda che ha portato all’addio del ds Sabatini. La palla è passata ora nelle mani del nuovo ds, Morgan De Sanctis, che cerca di risolvere la situazione. In uscita invece Djuric, che non rinnoverà il contratto.

TORINO – I granata sono intenzionati a riscattare Pellegri (oggi in campo con l’Under 21 che si è qualificata agli Europei). Più difficile arrivare invece a Solomon, orientato verso la Premier League. Via libera infine ad Etrit Berisha: il Torino pagherà un milione di euro alla Spal per assicurarsi il suo cartellino.

LECCE – Colpaccio dei salentini, che si assicurano Assan Ceesay. L’attaccante gambiano, in scadenza con lo Zurigo, ha realizzato 20 gol nell’ultima stagione (secondo nella classifica marcatori in Svizzera). Un acquisto prestigioso anche perché il ragazzo era corteggiato da alcuni club della Bundesliga, ma ha preferito il progetto di Corvino.

Leggi anche:

Gabriele Cioffi nuovo allenatore dell’Hellas Verona: Ufficiale

Gli Allenatori della Serie A 2022-23: conferme e novità

Nato a Fondi (LT) il 19 agosto 2001. Studente di lingue presso l'Università di Trento e aspirante giornalista pubblicista. Appassionato di calcio e tennis, that's what she said.