Buffon torna alla Juventus, è Ufficiale: cifre e dettagli del contratto

BUFFON JUVENTUS – È fatta per il ritorno in bianconero di Gianluigi Buffon, ex numero uno della Nazionale italiana reduce dall’esperienza in Ligue 1 con la maglia del Paris Saint-Germain. La Juventus, complice la volontà di Mattia Perin di giocare con maggiore continuità, ha deciso di riportare a casa il portiere originario di Carrara, limando in poche ore cifre e dettagli del nuovo contratto stipulato con Buffon.

Buffon torna alla Juventus: quanto guadagnerà?

Atterrato a Torino, Buffon si è recato alla Continassa per mettere nero su bianco quanto pattuito con Andrea Agnelli: contratto annuale a circa 2 milioni di euro, con un futuro in dirigenza garantito, figlio di una straordinaria carriera e di uno splendido legame con l’ambiente juventino e lo stesso numero uno di Madama.

Come anticipato nei giorni scorsi da Sky Sport, la trattativa ha preso piede in brevissimo tempo, convincendo immediatamente Buffon ad accantonare la proposta del Porto. I lusitani, infatti, erano intenzionati a sostituire Iker Casillas, reduce da un intervento al cuore, proprio con l’ex estremo difensore del Parma.

“Il numero uno dei numeri uno”, come ama definirlo il noto radiocronista Francesco Repice, è pronto a tornare alla Juventus: va concretizzandosi un’operazione di mercato che non avrà soltanto un importante valore “romantico”, bensì anche un effetto positivo sulla borsa e sul merchandising della società campione d’Italia. Szczesny gli lascerà, salvo sorprese, la maglia numero uno in vista del prossimo campionato.

“Certi amori fanno giri immensi e poi ritornano”, cantava Antonello Venditti. È proprio il caso di Gigi Buffon, pronto a riabbracciare la sua Vecchia Signora, nel tentativo di vincere quella Champions Leaugue sfiorata per ben tre volte in carriera e che manca alla sua personalissima bacheca.

Di seguito il comunicato ufficiale della Juventus:

Dopo un anno di lontananza da Torino, Gianluigi Buffon ritorna alla Juventus, siglando un accordo sino al 30 giugno 2020.

Era il 19 maggio 2018. Quel giorno avevamo tutti, Gigi per primo, gli occhi gonfi di lacrime, nel salutare quello che per noi è stato più di un Capitano: è stato una leggenda, un simbolo.

Probabilmente ognuno di noi sperava, e in fondo sapeva, che quel filo che ci ha unito per così tanti anni non era destinato a spezzarsi. Così sarà.

Foto: juventus.com

Dopo un anno al Paris Saint-Germain, nel quale ha fatto registrare una percentuale di parate del 73,5%, vincendo 13 delle 17 partite giocate in Ligue 1 e aggiungendo al suo incredibile palmarès un campionato e una Supercoppa francesi, Gigi torna alla Juventus.

Gigi torna a casa!

(Immagine in Evidenza: Getty Images)

Leggi anche:

Buffon torna alla Juventus: la conferma di Sky Sport

Maurizio Sarri, la conferenza stampa di presentazione alla Juventus (Video)

avatar
Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.