Vicenza-Spal 2-2, Renzo Rosso: “Arbitraggio? Faremo le nostre telefonate”

VICENZA-SPAL – A margine del 2-2 maturato questo pomeriggio allo “Stadio Romeo Menti”, il Presidente del Lane, Renzo Rosso, ha commentato così l’arbitraggio del Sig. Gariglio, che ha condizionato la gara nella prima frazione di gioco. Tante le proteste dei biancorossi in occasione del presunto fallo di mano di Padella.

“L’arbitro non ha dato una mano alle due squadre oggi, – ha dichiarato il patron Rosso – ha fatto troppi errori ed è colpevole di questo nervosismo. Il rigore? Con un rigore così mi arrabbio forte – riportaTrivenetogoal.it. Non c’era e quest’anno paghiamo dazio, speriamo sia la fine.

La reazione del Vicenza? Abbiamo reagito bene, la squadra c’è, peccato che non riusciamo a partire e dobbiamo sempre andare sotto, dobbiamo tirare fuori gli attributi perché la qualità c’è. Gori? Se vuole crescere certi gol li deve fare, si è giocato i jolly per quest’anno. Dalmonte? Mette sempre quel pepe che serve, diciamo così.

Cosa faremo dopo questo arbitraggio? Non lo so, sicuramente così non va bene, faremo le nostre telefonate di sicuro.”

Leggi anche:

Vicenza-Spal 2-2: il Tabellino (Serie B 2020-21)

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione e attualmente studia Corporate Communication e Media presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020, ama, segue e pratica lo sport più bello del mondo.