Verona-Carpi: Precedenti, Statistiche e Curiosità (Serie B 2018-19)

Verona e Carpi si ritrovano di fronte dopo due stagioni. Tutte e due le squadre hanno iniziato la stagione tra diverse difficoltà, sebbene con motivi diversi. L’Hellas di Grosso arriva da una settimana travagliata dopo l’annullamento della partita di Cosenza e il precedente pareggio casalingo con il Padova; il Carpi, invece, ha iniziato la stagione con due sconfitte pesanti e deve iniziare a far punti per non ritrovarsi dopo tre partite sul fondo della classifica.

Scopriamo insieme precedenti, statistiche e curiosità di questa gara valevole per la 3a giornata della Serie B 2018-19.

VERONA-CARPI: PRECEDENTI E STATISTICHE

Verona-Carpi è una sfida molto recente del nostro calcio. Basti pensare che nella loro storia queste due squadre si sono incontrati al Bentegodi solamente in due circostanze. Nella stagione 2015-16 in Serie A è stato il Carpi di Castori ad avere la meglio per 2-1 sul Verona di Del Neri grazie alle reti di Di Gaudio e Lasagna, le quali hanno reso vano il momentaneo pareggio di Ionita.

Al termine della stagione, però, entrambe le squadre non sono riuscite a mantenere la categoria retrocedendo a braccetto in Serie B. Ed alla 41° giornata della stagione 2015-16 il Verona di Pecchia in piena corsa promozione viene bloccato sull’1-1 dagli emiliani. In quell’occasione ad andare a segno fu ancora Di Gaudio, ma è Ganz a pochi minuti dal termine a siglare il gol del pareggio che si rivelerà decisivo per la promozione.

Leggi anche:

Cosenza-Verona annullata: il Giudice Sportivo attende reclamo dell’Hellas

Laureato in Comunicazione all'Università degli Studi di Padova, da sempre tifoso dell'Hellas Verona grazie alla passione trasmessa dal padre. Amante del calcio, della politica e della storia, con l'ambizione di poter vivere scrivendo.
No comments yet! You be the first to comment.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!