Verona-Atalanta 1-1: le dichiarazioni di Pessina nel post partita (Serie A 2019-20)

Al termine del pareggio per 1-1 tra Hellas Verona e Atalanta, il centrocampista gialloblù Matteo Pessina, arrivato in riva all’Adige la scorsa estate in prestito proprio dalla “Dea”, ha commentato ai microfoni di Sky Sport l’andamento del match.

Verona-Atalanta 1-1: le parole di Matteo Pessina nel post partita

Queste le sue principali dichiarazioni: “Gol dal significato importante. L’Atalanta ha creduto tanto in me, un po’ mi dispiace, non ho voluto esultare. In questo momento sono un giocatore del Verona e ho fatto di tutto per prendere punti. Sinceramente non mi aspettavo una stagione con così tanti gol. Sono serviti alla squadra per portare punti importanti“.

Ancora Pessina: “Juric-Gasperini? Ivan lo copia molto in certi aspetti, partita molto tattica, è bello vedere certe partite. Sono due grandi allenatori. Juric ha visto in me qualità a livello tattico e mi ha fatto crescere tanto a livello tecnico. Mi ha saputo aprire la mente“.

Leggi anche:

Verona-Atalanta 1-1: Risultato Finale e Tabellino (Serie A 2019-20)