Udinese-Inter Streaming Gratis e Diretta Tv (Serie A 2022-23)

Udinese-Inter streaming gratis online diretta tv link live risultato tempo reale DAZN Telegram

UDINESE-INTER STREAMING – Domenica 18 settembre alle ore 12.30 va in scena il lunch match della settima giornata del campionato di Serie A 2022-23. Allo stadio Friuli – Dacia Arena di Udine c’è in programma Udinese-Inter. Di seguito tutte le informazioni su dove vedere la partita in streaming gratis online e diretta tv.

Dove vedere Udinese-Inter streaming gratis online e diretta tv: il link per guardare la partita su DAZN, Sky Sport, radio, Telegram

Il match Udinese-Inter sarà una co-esclusiva Sky e DAZN. Sarà possibile guardare la partita in diretta streaming online sulla piattaforma DAZN, previo abbonamento al servizio che ha acquisito i diritti televisivi delle partite di Serie A per il triennio 2021-2024. La diretta tv di Udinese-Inter sarà offerta dai canali Sky Sport. Collegamento ore 12.00 con pre partita, ampio post partita con dichiarazioni dei protagonisti, ospiti in studio e highlights al fischio finale. Disponibile la diretta tv sul canale 251 (Sky Sport Calcio HD) del decoder Sky. Live streaming video di Udinese-Inter visibile sull’applicazione Sky Go, scaricabile per dispositivi mobili pc, smartphone, tablet e smart tv, soltanto per chi è in possesso di un abbonamento alla pay tv.

La diretta radio di Udinese-Inter sarà offerta dalle frequenze di Rai Radio Uno. Aggiornamenti live sul risultato in tempo reale di Udinese-Inter potranno essere seguiti sui canali social media ufficiali dei due club e della Lega Serie A. Di seguito il link per guardare Udinese-Inter in streaming. Non sarà disponibile alcuna diretta streaming gratis dell’incontro, così come non è prevista alcuna diretta tv in chiaro.

GUARDA UDINESE-INTER IN STREAMING

Le probabili formazioni di Udinese-Inter: come arrivano le due squadre

L’Udinese di Andrea Sottil è una delle piacevoli sorprese di questo inizio campionato. La squadra bianconera si trova al quarto posto in classifica e viene da ben quattro vittorie consecutive, ultima quella contro il Sassuolo in trasferta al Mapei Stadium. In gran forma l’attaccante Beto, autore già di tre gol in questo inizio di stagione. I friulani hanno già superato una big del nostro campionato, battendo la Roma al Friuli per 1-0. Per l’Inter di Inzaghi che, al contrario, non sta attraversando un grande momento di forma, a parte la vittoria in Champions League contro il poco quotato Viktoria Plzen, non sarà facile espugnare la Dacia Arena.

Nell’attacco friulano riecco Beto dal 1′ minuto in coppia con Deulofeu, dalla panchina Success. In mediana potrebbero essere impiegati Lovric e il ristabilito Makengo ai lati del regista Walace, verso la panchina Arslan. Ancora dirottato allora sulla fascia destra Pereyra, dal lato opposto si sistemerà Udogie. In difesa verso la conferma Ebosse con Becao e Perez, ma da giovedì è tornato in gruppo Bijol risolto un problema alla caviglia e il difensore quantomeno sarà tra i convocati.

Nello schieramento nerazzurro ci sarà Lautaro Martinez in attacco dall’inizio, poi mister Inzaghi schiererà Dimarco sulla corsia mancina e De Vrij a guidare la difesa. Tra i pali Handanovic. Stop per Calhanoglu vittima di una distrazione muscolare al flessore della coscia sinistra, occasione dal 1′ in mediana per Mkhitaryan. I dubbi del tecnico, invece, riguardano chi far riposare: a rischio Dzeko, Dumfries e Skriniar, pronti nel caso rispettivamente Correa in attacco, Darmian sulla fascia destra e D’Ambrosio in difesa. Indisponibile Lukaku, può tornare arruolabile dopo la sosta.

Udinese (3-5-2): Silvestri; Nehuen Perez, Rodrigo Becao, Ebosse; Pereyra, Walace, Lovric, Makengo, Udogie; Deulofeu, Beto. All.: Sottil.

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Mkhitaryan, Dimarco; Lautaro Martinez, Dzeko. All.: Inzaghi.

Leggi anche:

Giovanni Stroppa Esonerato dal Monza Calcio: Raffaele Palladino nuovo allenatore