Torino-Fiorentina: la curva Fiesole annuncia che non entrerà allo stadio

Torino-Fiorentina – La curva Fiosele ha annunciato, tramite comunicato, che non entrerà all’interno dello Stadio Grande Torino in solidarieta con la Curva Primavera.

Il Comunicato della Curva Fiesole

“La Curva Fiesole comunica che Domenica 8 Dicembre durante Fiorentina-Torino, verrà sostenuta la linea di protesta dettata dai gruppi Ultras della Curva Primavera, che diserteranno l’incontro. Pertanto, pur andando a Torino, non entreremo allo stadio. Il vile trattamento repressivo che da anni i nostri Fratelli granata stanno subendo merita questo gesto di solidarietà. L’accanimento sistematico da parte di quei “ben noti poteri”, società Torino compresa, che ha come unico obiettivo la rimozione delle componenti Ultras dalla propria curva, non può lasciarci indifferenti. Si tratta della stessa repressione che abbiamo vissuto e viviamo ancora sulla nostra pelle. Invitiamo tutta la tifoseria fiorentina a una presa di coscienza del problema. Ribadiamo la nostra vicinanza e il sostegno alla squadra, ma la libertà dei nostri amici non può essere barattata con 90 minuti di una partita di pallone.

SE I RAGAZZI SONO UNITI NON SARANNO MAI SCONFITTI.
Unonoveduesei
Curva Fiesole”

(Fonte foto: Labaro Viola)

Leggi anche: 

Parma-Frosinone: Pronostico e Formazioni (Coppa Italia 2019-20)

Come Arrigo Sacchi amo il calcio, e lo sport in generale, perché è la cosa più importante delle cose meno importanti, e come Maurizio Mosca cerco di spargere allegria tra la gente.