Torino-Cosenza 4-0: Le dichiarazioni di Mazzarri (Coppa Italia 2018-19)

Dichiarazioni di Mazzarri – Il tecnico del Toro Walter Mazzarri è intervenuto al termine della vittoria per 4-0 contro il Cosenza in Coppa Italia. Gara convincente dei Granata al netto delle gambe pesanti e del livello modesto degli avversari.

Fin troppo facile questa sera contro il Cosenza, che spunti per la prossima partita? Intanto il calcio d’agosto regala sempre sorprese, è stata facile perché l’abbiamo incanalata bene. Altre squadre di Serie A sono state eliminate. Abbiamo fatto 20 minuti perfetti poi c’è stato un rilassamento dopo il 2-0, anche a causa del caldo. Non dobbiamo mai pensare di averla chiusa e mi sono arrabbiato per questo alla fine del primo tempo. complessivamente sono contento pensiamo già alla Roma. Oggi abbiamo fatto alcuni errori difensivi da non ripetere contro i capitoli per evitare che succeda come a Liverpool dove abbiamo sbagliato due palle e abbiamo subito due goal

Conosce il nuovo arrivo Aina? Io di mercato stasera non parlo è un giovane speriamo si integri al meglio come ha fatto Meïté. I giocatori che mi sono stati a disposizione stanno facendo bene, i nuovi arrivati sono sono delle spugne e sono contenti di imparare, finora abbiamo fatto cose ottime dal punto di vista del lavoro.

Belotti sempre più dentro il progetto Toro? Certo è arrivato a Bormio con grande piglio, gioca come voglio e spero che quest’anno non abbia infortuni, se continua cosi sarà un’importante risorsa. 

Iago che arretra per cercare il pallone? Non vorrei svelare situazioni tattiche, ma Iago quando sta bene è un gran rifinitore l’ha dimostrato stasera come l’anno scorso. 

Quando tornerà a disposizione Ljajic? Dovrebbe tornare martedì in gruppo, sembra che stia accellerando il suo processo di guarigione.