The Independent: “Agnelli pensi alla Juve prima di voler riformare il calcio europeo”

The Independent, importante testata inglese, ha attaccato il presidente della Juventus Andrea Agnelli, uno dei  principali sostenitori della riforma delle coppe europee.

“Andrea Agnelli vuole riorganizzare il calcio europeo per far sì che il suo club non perda così tanto, ma farebbe meglio a lavorare per costruire una squadra adeguata.

La Juventus è passata molto rapidamente da essere uno dei club meglio gestiti d’Europa a uno dei peggiori esempi di eredità. Incapaci di vincere la Champions League, sono così disperati da volerla cambiare.

Il presidente della Juventus ha messo in giro alcune idee terribili di recente, tra cui il suggerimento che i club di Champions League non dovrebbero comprare giocatori gli uni dagli altri. 

Se possibile però la peggiore idea è stata quella di acquistare Cristiano Ronaldo. Ha fallito in modo spettacolare. Il suo errore in occasione del gol del Porto è un simbolo perfetto del suo fallimento, mentre voltava le spalle alla punizione di Sergio Oliveira, ha voltato le spalle alla logica del calcio. Come ha fatto la Juve col suo ingaggiandolo.

La Juventus ha dominato in Italia ma è sempre uscita dalla Champions League. Ne ha vinte due esattamente come il Porto che Agnelli vorrebbe fare fuori dalla massima competizione europea. La scomoda verità che i più grandi vincitori in Italia sono in realtà i più grandi perdenti in Europa”

(Fonte foto: Rai Sport)

Leggi anche: 

Tottenham-Dinamo Zagabria: Pronostico e Formazioni (Europa League 2020-21)

Slavia Praga-Rangers: Pronostico e Formazioni (Europa League 2020-21)

Come Arrigo Sacchi amo il calcio, e lo sport in generale, perché è la cosa più importante delle cose meno importanti, e come Maurizio Mosca cerco di spargere allegria tra la gente.