Squalificati Serie A: due giornate a Caceres, un turno a Danilo e Chiesa (2019-20)

SQUALIFICATI SERIE A – All’indomani dei tre anticipi della 27a giornata della Serie A 2019-20, la Lega Calcio ha reso note le sanzioni comminate dal giudice sportivo in seguito ai provvedimenti presi dalla classe arbitrale durante Fiorentina-Brescia, Lecce-Milan e Bologna-Juventus. Tre gli squalificati in vista del 28° turno, in attesa delle altre gare della giornata in corso.

Brutte notizie in casa viola, dove mister Beppe Iachini sarà costretto a rinunciare a Federico Chiesa e Martin Caceres contro la Lazio: un turno di squalifica al “figlio d’arte”, ben due al difensore uruguaiano per “doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; per avere inoltre al 25° del secondo tempo, dopo la notifica del provvedimento di espulsione, preferito un’espressione blasfema mentre abbandonava il terreno di giuoco”.

In panchina contro i biancocelesti, però, non ci sarà anche lo stesso Iachini, espulso dal direttore di gara di Fiorentina-Brescia “per avere, al 25° del secondo tempo, contestato una decisione arbitrale proferendo un’espressione blasfema; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale”.

Non solo Fiorentina, perché pure la Juventus di Sarri dovrà fare a meno di Danilo venerdì contro il Lecce, per via delle due ammonizioni incassate dal brasiliano contro il Bologna al “Dall’Ara”.

Leggi anche:

Squalificati Serie A: un turno a Gasperini e Borini, saltano la 27a giornata (2019-20)

avatar
Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.