Sampdoria-Fiorentina 1-5, Commisso: “VAR? La legge sia uguale per tutti”

Nel post partita di Sampdoria-Fiorentina, ha parlato ai microfoni di Sky Sport il patron della Viola, Rocco Commisso, che non ha nascosto la sua soddisfazione per la rotonda vittoria odierna e per l’ausilio del VAR in occasione degli episodi in area di rigore.

Le dichiarazioni di Commisso nel post partita di Sampdoria-Fiorentina 1-5

“Prima di tutto voglio ringraziare mister Ranieri perché per me è un eroe. Noi abbiamo vinto con la Primavera, con le donne e pure oggi: tornerò in America più contento.

Il VAR? L’unica cosa che ho chiesto è che la legge sia uguale per tutti, prima si controlla e poi si prendono le decisioni. È stata una bellissima giornata, anche se la Samp non si meritava di prendere cinque gol, ma anche noi ne abbiamo presi altrettanti dal Cagliari.

La classifica? È più importante vincere che pareggiare due partite.

Duncan? È fenomenale, molto meglio di me: io ero più rozzo (ride, ndr). Detto questo, ogni tanto poi ci vuole un po’ di fortuna. Non so quando tornerò in Italia, ma rientro in America soddisfatto. Io vorrei vincere sempre ma non si può.

Lo stadio? Voglio ringraziare Nardella e il Comune di Firenze perché abbiamo parlato molto ma qui voglio avanzare lidee e fare tutto fast fast fast.”

Leggi anche:

Sampdoria-Fiorentina 1-5: le dichiarazioni di Iachini nel post partita

Sampdoria-Fiorentina 1-5: le dichiarazioni di Vlahovic nel post partita

Sampdoria-Fiorentina 1-5: le dichiarazioni di Chiesa nel post partita

avatar
Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.