Salisburgo-Genk: Pronostico e Formazioni (Champions League 2019-20)

Salisburgo-Genk Pronostico Formazioni Diretta Tv Streaming

SALISBURGO-GENK – Calcio d’inizio alle ore 21.00 per la sfida Salisburgo-Genk. Le due squadre che completano il girone del Napoli, insieme al Liverpool, si affronteranno in quella che potrebbe essere già una sfida decisiva per la qualificazione in Europa League. Siamo solo alla prima giornata della fase a gironi di Champions League, ma i valori di Napoli e Liverpool rendono questo girone più squilibrato che mai. Andiamo a scoprire pronostico e formazioni di Salisburgo-Genk.

SALISBURGO-GENK PRONOSTICO

Squadra che ci ha insegnato a segnare tanto quella austriaca, alla sua seconda partecipazione consecutiva nei gironi di Champions League. L’anno scorso proprio contro il Napoli fu protagonista di una bella sfida tra andata e ritorno. Gli austriaci sono quotati a 1.47 in media dalle varie agenzie di scommesse e partono favoriti in questo incontro. Il Genk, in effetti, ha qualità tecniche individuali inferiori agli avversari e potrebbe pagare anche il fattore campo.

Il Salisburgo in casa è una macchina da gol, quindi potremmo aspettarci almeno un Over 1.5 Casa. Per chi non volesse rischiare l’1 in schedina, l’opzione potrebbe essere l’1x + Over 1.5, considerato che potrebbe essere davvero difficile che questa partita finisca sullo 0-0. Due squadre che amano il gioco offensivo.

In attacco il Salisburgo può contare su un certo Haland, protagonista con ben 9 gol segnati in una sola partita allo scorso Mondiale Under 20. È lui l’attuale bomber della squadra austriaca, con 11 gol segnati in 7 partite. Il Salisburgo guida il campionato austriaco con 7 vittorie su 7. Sabato scorso Haland ha segnato una tripletta nel 7-2 rifilato all’Hartberg.

SALISBURGO-GENK FORMAZIONI

Queste le probabili formazioni delle due squadre:

SALISBURGO (4-4-2): Stankovic; Kristensen, Ramalho, Wöber, Umer; Minamino, Bernede, Junuzovic, Szoboszlai; Haland, Hwang. All. Marsch

GENK (4-3-3): Coucke; Uronen, Dewaest, Cuesta, De Norre; Hrošovský, Berge, Heynen; Paintsil, Onuachu, Ndongala. All. Mazzu

Leggi anche:

Lione-Zenit: Pronostico e Formazioni (Champions League 2019-20)

Inter-Slavia Praga Streaming: dove vederla in Diretta