Roma-Napoli: Pronostico e Formazioni (Serie A 2019-20)

ROMA-NAPOLI – Allo “Stadio Olimpico” si apre l’11a giornata della Serie A 2019-20, con Roma e Napoli chiamate a dare spettacolo nella super sfida in programma sabato 2 novembre alle ore 15.00: entriamo nel dettaglio di pronostico, quote e probabili formazioni.

Roma-Napoli Pronostico e Quote

Nonostante un’infermeria stracolma e i molti problemi di formazione, la Roma di Fonseca ha superato con merito banchi di prova importanti: il successo interno con il Milan e la schiacciante vittoria in inferiorità numerica alla Dacia Arena hanno messo in vetrina tutte le qualità e i margini di miglioramento dell’organico capitolino.

D’altro canto, invece, troviamo un Napoli reduce da una settimana piuttosto intensa, che ha visto protagoniste le mille polemiche legate all’episodio Llorente-Kjaer. Il 2-2 con l’Atalanta, infatti, ha lasciato strascichi evidenti e ha dato modo al presidente De Laurentiis di sfogarsi sull’utilizzo del VAR, che continua a far discutere domenica dopo domenica.

Stando al campo, Arek Milik si conferma una delle note più positive del Napoli visto nelle ultime settimane, durante le quali è venuta a mancare una chiara identità di gioco, soprattutto contro squadre medio-piccole. Il centravanti polacco, al quarto gol di fila, resta uno dei marcatori consigliati anche dai bookmakers, che vedono i partenopei leggermente favoriti: 2 fisso a 2.55, mentre l’X si aggira intorno a quota 3.40, con l’1 in tabella a 2.65.

Ci aspettiamo una partita ricca di gol e spettacolo, con due squadre pronte ad affrontarsi a viso aperto in ogni fase di gioco: per questo motivo, il nostro pronostico di Roma-Napoli è rappresentato dalla “combo” Goal+Over 2,5.

Roma-Napoli Formazioni

Oltre ai tantissimi lungodegenti, i giallorossi dovranno rinunciare anche allo squalificato Fazio, espulso ad Udine. Ballottaggio Florenzi-Spinazzola sulla corsia destra, con l’ex Juve leggermente favorito. Kolarov agirà sul lato opposto, mentre si va verso la conferma di Mancini nel ruolo di mediano. Non sono previsti cambi in attacco, dove il trio Zaniolo-Pastore-Kluivert supporterà l’unica punta Dzeko.

Classico 4-4-2 per i partenopei, con Callejon e Insigne sulle fasce. Out l’infortunato Allan, che ha riportato soltanto un trauma distorsivo dopo il brutto scontro nel primo tempo Napoli-Atalanta. Davanti, chance per il tandem Mertens-Milik, con Lozano pronto a subentrare.

Ecco le probabili formazioni di Roma-Napoli:

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Spinazzola, Cetin, Smalling, Kolarov; Mancini, Veretout; Zaniolo, Pastore, Kluivert; Dzeko. A disposizione: Mirante, Juan Jesus, Fuzato, Santos, Florenzi, Calafiori, Antonucci, Perotti, Ünder. All. Fonseca

Napoli (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Zielinski, Fabian Ruiz, Insigne; Mertens, Milik. A disposizione: Ospina, Karnezis, Luperto, Maksimovic, Tonelli, Elmas, Gaetano, Younes, Llorente, Lozano. All. Ancelotti (in panchina Davide Ancelotti)

Leggi anche:

Tudor Esonerato dall’Udinese: con il Genoa in panchina Luca Gotti

avatar
Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.