Ritiro Fiorentina a Moena, Joe Barone: “Commisso chiama 50 volte al giorno”

A margine della presentazione della squadra ai tifosi al Viola Village di Moena, dove si sta tenendo il ritiro della Fiorentina, ha parlato il braccio destro di Rocco Commisso, Joe Barone.

Queste le sue parole: “I tifosi biola sono tra i più passionali. Vogliono sognare e anche noi. Siamo qui per dare tanto alla città. Stiamo lavorando con un gruppo di persone preparate. Il Presidente, come avete visto, non vede l’ora di iniziare”.

Su Jordan Veretout: “Ci ho parlato oggi pomeriggio, gli ho detto di stare tranquillo”.

Sul calciomercato: “In questo tipo di calciomercato molti giocatori hanno un prezzo del cartellino molto elevato rispetto al prezzo reale. Abbiamo degli esperti di mercato come Pradè. Dobbiamo essere calmi e sistemare tutti i giocatori”.

Su Dario Dainelli: “È una persona importante per dare tranquillità ed esperienza alla squadra. Dainelli darà molto alla società”.

Su Gabriel Batistuta: “Con Gabriel ci sentiamo, la sua salute è più importante, ci sentiamo e vedremo quale sarà il futuro”.

Infine, la video chiamata con Rocco Commisso, che si è intrattenuto con i tifosi: “Porto il saluto di Rocco a tutti voi e vi ringrazio per tutto l’affetto che ci mostrate. Sono qui per la Fiorentina e per i tifosi. Faccio parte della vita a Firenze, sto cercando casa in centro. Soprattutto per stare vicino ai fiorentini. Commisso chiama 50 volte al giorno. Ha tante idee. Tutto lo staff sta facendo un gran lavoro, soprattutto per l’ICC”.

Leggi anche:

Marco Masini a YSport: “Chiesa è l’uomo volante. Io, innamorato della Fiorentina”

No comments yet! You be the first to comment.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!