Reyer Venezia 87-61 Dinamo Sassari: Cronaca e Tabellini (Gara 7 Playoff Scudetto)

VENEZIA – Tutto pronto per Gara 7, la finale Scudetto 2019 della Legabasket Serie A. Di seguito tutte le info su dove vedere la partita e la webcronaca in diretta testuale dell’incontro del nostro referente di Venezia YSport, Riccardo Pasti.

Umana Reyer Venezia-Dinamo Sassari Orario e link streaming tv 🔴📺

La partita sarà visibile in diretta streaming su Rai Play e Eurosport, mentre in Tv su RaiSport+HD sul canale 57 del digitale terrestre e sul 227 di Sky, oltre che su Eurosport 2 (canale 211 del palinsesto Sky).

Venezia YSport offrirà inoltre la webcronaca in DIRETTA LIVE della partita qui sotto, per non perdersi davvero nulla di questa emozionante partita  👇

La Finale Scudetto 2019 si giocherà a Venezia per una gara-7 tesissima. Giunti a questo punto dei playoff, la serie diventa al meglio delle sette partite. Lo scudetto verrà attribuito alla squadra che per prima raggiunge quota quattro vittorie nello scontro diretto, quindi stasera è una vera e propria finale!

Si riparte dopo la vittoria dei sardi in casa di due giorni fa, pareggiando la serie 3-3.

Per la Reyer si presenta l’occasione di rievocare i dolci ricordi del 2017, l’anno dell’ultimo titolo vinto contro Trento. Tuttavia si parlava di una gara 6, i lagunari non sono mai arrivati ad una gara 7 per aggiudicarsi il titolo!

D’altra parte Sassari lo è stata nel 2015, e aspetta da più tempo questo secondo titolo. I sardi cercheranno inoltre di riconfermare l’ottima prestazione di gara 6, con protagonisti strepitosi come Cooley, Spissu e Thomas (anche il coach Pozzecco ama farsi notare).

Un dato chiave: i granata sono sempre riusciti a vincere limitando l’attacco di Sassari, senza permettergli di andare oltre la soglia dei 75 punti. Venezia cerca di fare la differenza con la sua difesa, i sardi invece vogliono sfruttare l’enorme potenziale offensivo. Abbiamo solamente un modo per scoprire i  nuovi campioni insieme, a partire dalle ore 20:45.

VENEZIA-SASSARI LIVE: SEGUI LA DIRETTA DI GARA 7

Ti aspettiamo alle 20:45 per la diretta testuale qui sotto! 👇
Premi il tasto F5 per aggiornare la diretta testuale

Primo quarto.

Haynes è partito molto determinato!
Cooley rattoppa i tentativi falliti dei compagni.
Tante difficoltà nel trovare il canestro da entrambe la parti!
Sassari con diverse palle perse, ma il contro-parziale segna 14-12 a meno di un minuto.
De Nicolao super in chiusura e chiude il primo quarto a 16-12 per Venezia!

Secondo quarto.

De Nicolao riconferma la sua forma strepitosa!
Bramos e Deye sono sul pezzo +7 per Venezia, Sassari sembra soffrire la mancanza della leadership dei suoi uomini chiave.
Venezia pecca nei rimbalzi, Sassari è capace di tirare tre volte ad azione!
Heynez forza la tripla sbagliando, sul contropiede Pierre va in lunetta per trasformare e riportare lo svantaggio a -3!
Contrasti da giganti tra Cooley e Vidmar, con qualche parola di troppo, ma il lungo della Dinamo fà 0/2.
Bramos da tre, la Reyer sembra più concentrata in difesa.
Deye con un “andone” porta il massimo vantaggio: +8!
Stone da tre all’ultimo secondo d’azione, il frame by frame sembra però mostrare un tiro leggermente in ritardo rispetto alla sirena.
39-30 dato vantaggio meritato dei Veneziani, farà discutere la tripla di Stone!

Terzo quarto.

Vidmar arriva a quattro falli subito, Di Raffaele preoccupato perchè il serbo è uno tra i pochi che può contenere Cooley.
Bramos non si fa pregare dall’arco da tre, tiratore micidiale.
Ancora Bramos su rimbalzo offensivo, massimo vantaggio +12
MIKE BRAMOS! Ancora tripla fondamentale nel momento più positivo dei lagunari.
Qualcuno fermi BRAMOS, ci pensa l’arbitro che lo coglie colpevole di aver detto qulcosa di troppo durante l’esultanza davanti la panchina di Sassari, tecnico per lui.
45% da tre per l’Umana, contro il 33% di Sassari!
Dinamo molto confusa in entrambe le fasi, 22 punti da recuperare in 14 minuti, per ora escono solo giocate forzate.
De Nicolao con dei dribbling velocissmi batte Spissu e i suoi compagni, tuttavia Sassari ha recuperato qualcosina per cercare di trovare uno svantaggio sanabile nel prossimo quarto!
Bramos da tre, poi la Dinamo ci prova con tre appoggi consecutivi nella stessa azione ma fallisce, questo il riassunto del quarto.
69-47 il risultato!

Ultimo Quarto.

Umana inizia a giocare con il cronometro.
Venezia che sta definendo il terzo scudetto della sua storia, +26 il vantaggio in questa finale!
Watt e Daye danno spettacolo, Sassari non trova il canestro con costanza.
Doppio tecnico per Thomas e Daye, che si erano beccati per tutto il match.
Il muro dei 60 punti è stato abbattuto solo ora dai sardi, a segnalare le difficoltà di stasera.

FINISCE 87-61 REYER CAMPIONE D’ITALIA.

Leggi anche:
avatar
Mi drogo d'ozio e mi curo con l'impegno. Sono uno studente di Digital Management a H-Farm che coltiva una passione sconfinata per calcio, basket e qualsiasi cosa che giri intorno ad un pallone.