Pro League Belga 2019-20 cancellata: Club Brugge Campione

La prima Federazione a risolvere la situazione calcistica del proprio paese dopo lo stop forzato causa emergenza coronavirus è il Belgio. Notizia dell’ultim’ora è la scelta di cancellare la Pro League Belga 2019-20 e assegnare il titolo al Club Brugge. La Federazione ha infatti deciso di far valere la classifica al momento dello stop.

Pro League Belga 2019-20 cancellata: Club Brugge Campione

Una scelta che probabilmente sarà da ispirazione anche per le altre federazioni europee, che in questi giorni stanno decidendo sul da farsi. In Italia, la Juventus potrebbe rifiutare lo Scudetto in caso di non assegnazione sul campo. In Belgio si erano giocate 29 giornate al momento della sospensione, con il Club Brugge primo in classifica a +15 sulla seconda, il Gent.

Per quanto riguarda la qualificazione alle coppe europee, il Belgio può vantare due qualificate alla Champions League e tra all’Europa League. Club Brugge e Gent giocheranno la massima competizione europea, Charleroi, Anversa e Standard Liegi la seconda.

Leggi anche:

Coronavirus-Serie A, Ministro Spadafora: “Il campionato non ricomincerà il 3 maggio”