Paolo Bonaiuti Morto: figli, moglie e biografia del politico ex portavoce di Berlusconi

È morto Paolo Bonaiuti. Originario di Firenze, si è spento all’età di 79 anni. Giornalista e politico, è stato parlamentare tra le fila di Forza Italia e sottosegretario alla presidenza del Consiglio nei governi guidati da Silvio Berlusconi (II, III, IV).

Paolo Bonaiuti è Morto: Biografia e Famiglia del Politico e Giornalista fiorentino

Diverse esperienze giornalistiche per Bonaiuti, arrivato a ricoprire persino il ruolo di vicedirettore de Il Messaggero, storico quotidiano romano, tra i più importanti in Italia. Ex portavoce di Berlusconi, lascia sua moglie Daniela Melchiorri, professoressa di farmacologia all’Università La Sapienza di Roma.

Laureato in Giurisprudenza, Paolo Bonaiuti ha insegnato inglese e lavorato come copywriter nel campo della pubblicità. È nel 1996 che intraprende la carriera politica, aderendo al partito fondato da Berlusconi, dopo aver collaborato con la BBC e altri importanti media stranieri. Nel 2013, 17 anni dopo il suo ingresso “ufficiale” in politica, diventerà senatore con il Popolo della Libertà.

Leggi anche:

Squinzi Morto, è scomparso il presidente del Sassuolo

Giorgio Squinzi Figli: chi sono e cosa fanno

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.