MotoGp, Gp Qatar 2021 Streaming Gratis

GP QATAR STREAMING – Alle ore 19.00 italiane si correrà il Gran Premio del Qatar 2021, il primo appuntamento ufficiale del motomondiale 2021. A difendere il titolo conquistato l’anno scorso Joan Mir, in assenza del grande favorito Marc Marquez, che salterà anche il primo Gp della nuova stagione. Di seguito tutte le informazioni su dove vedere il GP Qatar 2021 streaming gratis online e diretta tv.

Gran Premio del Qatar 2021 streaming gratis online e diretta tv: il link per vedere la gara su Sky Sport, DAZN, Tv8

Tutte le gare del Mondiale 2021 di MotoGP in Italia saranno trasmesse in co-esclusiva in diretta tv e in diretta streaming da Sky e DAZN. Per quanto riguarda il GP del Qatar la gara sarà trasmessa dall’emittente satellitare su Sky Sport MotoGP HD (canale 208 del decoder) e su Sky Sport Uno (canale 201). Per gli abbonati sarà anche possibile seguire la gara in streaming sull’app SkyGo. L’applicazione è scaricabile su dispositivi mobili pc, smartphone, tablet e smart tv. Ai contenuti potranno accedere soltanto gli abbonati.

Inoltre la corsa di Losail sarà visibile anche in streaming sulla piattaforma online DAZN, basterà sottoscrivere l’abbonamento alla piattaforma di streaming online, che non permette più  la registrazione e di usufruire del primo mese gratuito di contenuti. Non sarà possibile guardare la diretta del GP Qatar 2021 in diretta tv in chiaro. Disponibile sul digitale terrestre soltanto in differita (dalle ore 23.15) anche in chiaro su TV8.

Per accedere alla diretta streaming online del Gran Premio del Qatar 2021 basterà cliccare sul link sottostante.

GP QATAR 2021 STREAMING

La griglia di partenza del Gran Premio del Qatar 2021

Strepitoso Francesco Bagnaia su Ducati. Porta in alto il tricolore conquistando una grande pole position. Pecco dovrà stare molto attento a non cadere negli errori della passata stagione che lo hanno visto spesso a terra a causa di piccole disattenzioni. Ha dimostrato che potrà essere una grande stagione per lui e per tutto il team Ducati. Bene anche Valentino Rossi. A 42 anni, in sella alla Yamaha Petronas, riesce a sfruttare la scia di Bagnaia e a conquistare un ottimo quarto posto nella griglia di partenza.

Bagnaia si è messo davanti alle due Yamaha di Fabio Quartararo e Maverick Vinales, rispettivamente secondo e terzo a completare la prima fila. In compagnia di Rossi ci saranno invece Jack Miller e Johann Zarco, quinto e sesto. Gli altri italiani: settimo Franco Morbidelli, tredicesimo Enea Bastianini, diciottesimo Luca Marini, ventesimo Danilo Petrucci, ventiduesimo Lorenzo Savadori, a chiudere la griglia con ben 5 decimi di distacco dal penultimo classificato.

Leggi anche:

F1, GP Bahrain 2021 Streaming Gratis