Lazio-Genoa Streaming Gratis (Serie A 2020-21)

LAZIO-GENOA STREAMING – In campo alle ore 12.30 il lunch match della trentaquattresima giornata del campionato di Serie A 2020-21. Si gioca Lazio-Genoa allo stadio Olimpico di Roma. Arbitra l’incontro il sig. Piero Giacomelli. Di seguito tutte le informazioni su dove vedere la partita in streaming gratis online e diretta tv.

Lazio-Genoa streaming gratis online e diretta tv: il link per vedere la partita su DAZN, Sky Sport, Telegram

Sarà possibile guardare Lazio-Genoa in esclusiva in streaming online sulla piattaforma DAZN. Scaricabile su dispositivi mobili pc, smartphone, tablet e smart tv, a DAZN potranno accedere tutti coloro che sottoscriveranno un abbonamento alla piattaforma. Basterà effettuare il download dagli store iOs o Android. Sarà disponibile anche la diretta tv di Lazio-Genoa, sul canale 209 del decoder Sky, per tutti gli abbonati alla pay tv che hanno attivato l’offerta Sky + DAZN. Pre partita dalle ore 12.00 con approfondimenti sull’incontro, ampio post partita con dichiarazioni dei protagonisti, highlights e analisi degli opinionisti.

Diretta live con aggiornamenti sul risultato in tempo reale saranno disponibili sui canali social media ufficiali dei due club e della Lega Serie A. Diretta radio con radiocronaca integrale su Rai Radio Uno. Non ci sarà alcuna diretta streaming gratis di Lazio-Genoa, così come non sarà disponibile alcuna diretta tv in chiaro.

Per guardare la partita Lazio-Genoa streaming gratis online basterà cliccare sul link sottostante.

LAZIO-GENOA STREAMING

Le probabili formazioni di Lazio-Genoa

La Lazio obbligata a vincere per non perdere il treno della qualificazione in Champions League. I biancocelesti di Simone Inzaghi possono contare su una partita da recuperare contro il Torino per rimettersi a pochi punti di distanza da Milan, Atalanta, Napoli e Juventus. Una mancata vittoria contro il Genoa, però, comprometterebbe la corsa alla massima competizione europea. All’Olimpico arrivano i rossoblù di Ballardini che non hanno più nulla da chiedere al campionato, con la salvezza matematica ormai vicina grazie anche alla sconfitta del Benevento di ieri.

Simone Inzaghi punterà sul solito 3-5-2. Tra i pali Reina, difesa a tre con Marusic adattato, Hoedt e Radu. Sugli esterni toccherà a Lazzari e Lulic, con il trio di centrocampo titolare composto da Lucas Leiva, Milinkovic Savic e Luis Alberto. Davanti sarà Correa ad affiancare Ciro Immobile. Caicedo partirà dalla panchina.

Nel Genoa modulo speculare. Ballardini si affiderà a Perin in porta, difesa a tre con Goldaniga, Radovanovic e Masiello. Sugli esterni il redivivo Zappacosta con Biraschi dall’altro lato in ballotaggio con Czyborra. Zajc, Badelj e Strootman formeranno il trio dei centrocampisti, con Destro e Scamacca in attacco. Shomurodov in panchina.

Leggi anche:

Venezia-Chievo 3-1: le dichiarazioni di Di Mariano nel post partita

Entella-Vicenza 1-2: le dichiarazioni di Cappelletti nel post partita