Infortuni Serie A 2022-23: Zapata guarito, i tempi di recupero di Immobile, Brozovic e Dybala

INFORTUNATI SERIE A – La sosta dedicata alle Nazionali, l’ultima prima del Mondiale in Qatar, rischia di mandare in crisi (come spesso accade) tanti tecnici della nostra Serie A e diversi fantallenatori: grande curiosità per le condizioni e i tempi di recupero di Duvan Zapata e Ciro Immobile, senza dimenticare Paulo Dybala e Marcelo Brozovic, con il regista dell’Inter uscito acciaccato dal match contro l’Austria.

Buone notizie per l’Atalanta di Gian Piero Gasperini: Duvan Zapata è guarito ed è pronto a tornare in campo già a partire dal prossimo weekend. Il centravanti colombiano ha smaltito l’infortunio muscolare che lo ha tenuto ai box per tre settimane e lavorerà in questi giorni per tornare al top in vista della sfida casalinga con la Fiorentina, in programma domenica 2 ottobre alle ore 18.00.

Capitolo Ciro Immobile: dopo la querelle di ieri, caratterizzata dalla mancata partenza del bomber della Lazio alla volta di Budapest, sono news positive quelle che arrivano dallo staff medico della Nazionale italiana e dagli ambienti biancocelesti. Immobile, nel giro di 36-48 ore, dovrebbe smaltire completamente l’edema muscolare che ha tanto preoccupato Mancini e Sarri nel corso della sosta. Nel weekend ci sarà.

Paulo Dybala è tornato ad allenarsi in gruppo con l’Argentina e testerà la sua condizione fisica nell’amichevole contro la Giamaica, in scena in New Jersey, prima di rientrare in Italia alla corte di José Mourinho. Potrebbe essere decisamente più lunga, invece, l’attesa per Marcelo Brozovic, metronomo dell’Inter fermato da un problema muscolare nella sfida con l’Austria. A breve la risonanza magnetica a Zagabria e nuovi chiarimenti sui tempi di recupero. Credo starà fermo 3-4 settimane, ma ai Mondiali ci sarà“, ha dichiarato il CT della Croazia nel post gara, ma c’è da aspettare l’esito del nuovo test diagnostico per saperne di più. Si teme, comunque, una lesione muscolare.

Leggi anche:

Allenatori Serie B 2022-23, esoneri e cambi su tante panchine: Cannavaro al Benevento

avatar
Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione e la Laurea Magistrale in Corporate Communication e Media presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020, è anche speaker di Radio Punto Nuovo da agosto 2021.