Spaventoso il video dell’incidente che ha coinvolto Charles Leclerc alla “Parabolica” dell’Autodromo di Monza, quando si era giunti al giro di boa del 71° Gran Premio d’Italia. Il pilota della Scuderia Ferrari, partito dalla tredicesima casella, ha perso il posteriore all’ultima curva del circuito, finendo contro le barriere.

Impatto violento, dopo un tentativo di recuperare la vettura in controsterzo, ma il talento monegasco è uscito con le sue gambe dalla monoposto, tranquillizzando subito i commissari di gara. Out, dunque, entrambe le Rosse, con Sebastian Vettel che si era ritirato poco prima per un grave problema ai freni, che lo aveva portato ad infrangersi addirittura contro i blocchi di polistirolo alla prima variante della pista.

Leclerc si è schiantato contro le barriere di protezione a 220 km/h. Ancora un weekend nero per la Scuderia Ferrari, che in Leclerc sembrava aver visto la luce in fondo al tunnel nel giro successivo al pit-stop. Un quarto posto che, con la penalità inflitta ad Hamilton e la sosta di Stroll, si sarebbe potuto trasformare presto in una seconda piazza, alle spalle del francese Gasly.

(Video: Sky Sport)Leggi anche:Incidente Vinales durante GP di Stiria MotoGP 2020 (Video)

Incidente Morbidelli-Zarco al GP Austria 2020 (Video)

avatar
Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.