Igor alla Fiorentina, accordo raggiunto con la Spal: Cifre e Dettagli

IGOR FIORENTINA – Non solo Alfred Duncan per la Viola: è fatta anche per Igor Julio dos Santos de Paulo, per tutti Igor, difensore mancino della Spal che si prepara a firmare il suo nuovo contratto con la Fiorentina di Rocco Commisso. Limati i dettagli e le cifre dell’affare proprio nella giornata odierna: previsto per stasera l’arrivo del giocatore classe ’98, per visite mediche di rito e firme sui documenti.

Per il brasiliano, si tratta di un trasferimento a titolo definitivo: il club gigliato verserà nelle casse del sodalizio ferrarese una cifra pari a 7 milioni di euro più il 20% della futura rivendita. Questi, dunque, i numeri dell’operazione Igor, nata negli ultimi giorni del mercato invernale e conclusasi nel migliore dei modi per la compagine viola.

Visti i problemi per arrivare a Juan Jesus della Roma, la Fiorentina ha deciso di cautelarsi immediatamente con Igor, già abituato ad interpretare il ruolo di centrale sinistro di una retroguardia a tre e bravo ad adattarsi come tornante in un centrocampo a cinque. Il medesimo ragionamento ha portato il DS Pradè a sondare il terreno anche per Mimmo Criscito, capitano del Genoa che potrebbe arrivare sempre in questa sessione di mercato.

Più complicata la situazione dell’ex Juve, che vorrebbe rimanere all’ombra di Marassi. I tanti arrivi in difesa, però, potrebbero cambiare le carte in tavola e spingere il ragazzo a valutare l’offerta del patron Commisso. Ultime ore decisive.

Leggi anche:

Duncan alla Fiorentina, visite mediche in corso: accordo raggiunto col Sassuolo

Kouamè alla Fiorentina, accordo raggiunto con il Genoa

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione e attualmente studia Corporate Communication e Media presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020, ama, segue e pratica lo sport più bello del mondo.