Fiorentina, Mancini: “Kokorin è uno da Real Madrid”

Roberto Mancini, commissario tecnico dell’Italia, ha parlato di Kokorin a La Nazione. Ecco di seguito le sue dichiarazioni:

“Ho allenato Kokorin per un anno nello Zenit  San Pietroburgo e posso solo dire buone cose. Sia come calciatore che come ragazzo.

Vicende fuori dal terreno di gioco? Io mi limito a quello che ho visto sul campo e assicuro che Kokorin è un campione. Uno che per i mezzi a disposizione avrebbe potuto giocare in qualsiasi club del mondo, compreso il Real Madrid. Piedi raffinati, forte nel colpo di testa, prezioso per gli assist. Purtroppo l’ho perso per un infortunio al ginocchio nel marzo del 2018, quando ci avrebbe fatto più comodo. Ma il valore del giocatore non si discute.

Con le sue abilità può agire da seconda punta, esterno e ovviamente centravanti. Con me partiva da destra, certo non gli mancavano i colpi per farsi spazio anche in area, dove servono forza e tecnica”.

La Fiorentina ha fatto un colpo di mercato? La mossa della Fiorentina è stata molto buona”.

(Fonte Foto: Profilo Instagram di Aleksandr Kokorin)

Leggi anche: 

Kokorin: “Nessun problema a ridurmi lo stipendi. Ecco quanto mi servirà per adattarmi”

Fiorentina interessata a un giocatore che è costato 38 milioni nel 2018: i dettagli

Come Arrigo Sacchi amo il calcio, e lo sport in generale, perché è la cosa più importante delle cose meno importanti, e come Maurizio Mosca cerco di spargere allegria tra la gente.