Alberto Paleari al Genoa, il portiere lascia il Cittadella: i dettagli dell’affare

PALEARI GENOA – Il Grifone corre ai ripari, dopo aver registrato le positività di oltre 15 tesserati, fra giocatori e staff: fra i calciatori che hanno contratto il Covid-19 ci sono anche Mattia Perin (uno dei primi a risultare positivo al tampone, ndr) e Federico Marchetti, sceso in campo al “San Paolo” di Napoli, ecco perché il Genoa ha deciso di cautelarsi con l’acquisto di Alberto Paleari.

L’estremo difensore del Cittadella approderà in Liguria con la formula del prestito con obbligo di riscatto, come confermato da Gianlucadimarzio.com. Il calciatore, classe ’92, sottoscriverà con il club di Enrico Preziosi un contratto quadriennale. Tra i tanti nomi sondati dal DS Daniele Faggiano, l’ha spuntata il 28enne originario di Giussano, accostato negli ultimi due anni a diverse società della massima serie.

Il Cittadella, dal canto suo, ha già individuato il sostituto ideale di Paleari: si tratta di Ivan Provedel, portiere classe ’94 di proprietà dell’Empoli, con il quale i veneti hanno subito trovato un’intesa di massima. Scambio di documenti nella tarda serata di ieri.

(Fonte Foto: geosnews.com)

Leggi anche.

Calciomercato Atalanta, Amad Diallo Traoré in prestito al Parma

Calciomercato Fiorentina, piace Faroni dell’Hellas Verona

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Amante del calcio sin dalla nascita, segue l'Avellino Calcio fin da bambino e resta aggiornato su tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.