Venezia-Spezia, Zanetti: “Felice di tornare al Penzo, recuperato Aramu”

Alla vigilia dalla sfida del “Penzo” della quarta giornata della Serie A 2021-22 dove il Venezia ospiterà lo Spezia, l’allenatore dei lagunari Paolo Zanetti è intervenuto in conferenza stampa per presentare il match contro i liguri. Qui di seguito le dichiarazioni rilasciate dal tecnico del Venezia.

Le dichiarazioni di Paolo Zanetti in vista di Venezia Spezia

Queste le parole di mister Zanetti alla vigilia: “A Empoli abbiamo vinto con la mentalità e con l’aiutarsi l’un l’altro. L’anno scorso non eravamo costruiti per vincere il campionato, abbiamo costruito qualcosa nei nostri cuori e nelle nostre menti passo dopo passo. Henry è qui da tre settimane e ha avuto un impatto incredibile, sembra qui con noi da mesi, Busio cresce di partita in partita, Okereke, che giochi o entro lascia il segno. Altri fanno più fatica. Caldara ora è il Caldara che conosciamo, nelle prime due partite no.

Sono chiamato a creare un gruppo e la necessità è quella di mettere in campo chi ha certezze e un processo più veloce di integrazione. I cinque cambi sono determinanti, incontreremo squadre che inseriranno campioni.

Haps in gruppo da 10 giorni, Lezzerini e Fiordilino da circa 15 giorni a pieno regime, Sigurdsson idem, mentre Ampadu non è ancora tesserato e disponibile. Aramu è recuperato e avrei tanta voglia di farlo giocare, rigiochiamo mercoledì e devo fare un ragionamento. Mi tengo fino all’ultimo il dubbio Okereke-Aramu. Sono 24 i convocati”.

(Fonte Foto: Facebook Venezia FC)

Leggi anche:

Verona-Roma: Probabili Formazioni Fantacalcio e Pronostico (4ª Giornata Serie A 2021-22)

Genoa-Fiorentina, Italiano: “La scelta del portiere e la gestione di Castrovilli”

Venezia-Spezia: Probabili Formazioni Fantacalcio e Pronostico (4ª Giornata Serie A 2021-22)

Sassuolo-Torino: Probabili Formazioni Fantacalcio e Pronostico (3ª Giornata Serie A 2021-22)