Venezia-Reggina: Pronostico e Formazioni (Serie B 2020-21)

Venezia-Reggina Pronostico – Nella 31a giornata della Serie B 2020-21 il Venezia di Paolo Zanetti ospiterà la Reggina di Marco Baroni.

La spettaccolare vittoria di Monza ha rilanciato le ambizioni promozione degli uomini di Zanetti, attualmente al quinto posto in classifica a quota 49 punti, con un ritardi di 3 punti dal Lecce secondo. Aramu e compagni vogliono tornare al successo interno dopo due ko consecutivi contro Brescia e Lecce, e per farlo dovranno avere la meglio di una Reggina che ha completamente cambiato passo con l’arrivo del nuovo allenatore Baroni, capace di togliere gli amaranto dalla zona play-out.

Analizziamo nel dettaglio quotepronostico, probabili formazioni e ultime news di Venezia-Reggina, in programma venerdì 2 aprile alle ore 19.00 al “Penzo” di Venezia.

Venezia-Reggina Pronostico: Quote e Consigli Scommesse

I bookmakers puntano sui padroni di casa, nettamente favoriti: l’1 è quotato a 2,10 l’X a 3,05, mentre il successo esterno della squadra di Baroni vale 3,85 volte la posta. Ci aspettiamo una partita equilibrata nella quale entrambe le squadre proveranno ad essere, almeno inizialmente, abbastanza prudenti. Puntiamo sull’X primo tempo a 2,05.

Venezia-Reggina Probabili Formazioni

VENEZIA (4-3-3): Pomini; Ferrarini, Modolo, Ceccaroni, Molinaro; Fiordilino, Taugourdeau, Maleh; Aramu, Esposito, Di Mariano. All. Zanetti

REGGINA (4-2-3-1): Nicolas; Lakicevic Loiacono Dalle Mura Di Chiara; Bianchi Crimi; Edera Bellomo Micovschi; Montalto. All. Baroni

Venezia-Reggina Dove Vederla

Venezia-Reggina sarà trasmessa in diretta esclusiva da DAZN. La piattaforma streaming satellitare detiene infatti i diritti esclusivi per trasmettere tutte partite della Serie B 2020-21.

Foto: Facebook Venezia FC

Leggi anche: 

Venezia-Reggina: la conferenza stampa di Paolo Zanetti pre partita (Serie B 2020-21)

Venezia Calcio, Modolo: “Pensiamo solo alla Reggina, non ci sono favorite”

Laureato in Comunicazione all'Università degli Studi di Padova, da sempre tifoso dell'Hellas Verona grazie alla passione trasmessa dal padre. Amante del calcio, della politica e della storia, con l'ambizione di poter vivere scrivendo.