Venezia in Serie A, Cordoba: “Zanetti? Non è paragonabile a nessun allenatore”

VENEZIA FC – Ivan Ramiro Cordoba, entrato a far parte recentemente della famiglia arancioneroverde, ha commentato la promozione in Serie A del Venezia ai microfoni de La Gazzetta dello Sport.

Un traguardo straordinario quello raggiunto dalla squadra di Paolo Zanetti: “Io penso che quando si lavora bene si possano raggiungere questi obiettivi – ha detto Cordoba -. Quando sei nei playoff devi giocare per vincere. Ora ci attende un lavoro tosto, ma è il bello del calcio.

Zanetti? Non posso paragonarlo a nessun altro perché è diverso dagli allenatori che ho incontrato. Ha idee fresche, che esprimono una visione del calcio diversa rispetto a quanto sono abituato. Il rapporto poi che ha con i giocatori è molto bello, è riuscito a creare un gruppo molto unito. Farà una grande carriera ed è una bella persona, noi in questo momento abbiamo un bravo allenatore e ci auguriamo tutti si possa proseguire. Sappiamo sarà dura anche per lui perché le tentazioni saranno tante, vedremo.

Inter-Venezia a San Siro? È difficile immaginarselo, sarà una bella sorpresa anche per me, quando sei lì vicino ci saranno tante cose da programmare bene e cercheremo sicuramente di mettere in difficoltà l’Inter, sarà bello. Il calcio ti permette di avere queste emozioni forti e contrastanti, però fa bene, è bello avere queste situazioni, sarò molto felice di tornare a San Siro in queste vesti e incontrare i tifosi che per tanti anni mi hanno sostenuto”.

(Fonte Foto: Venezia FC)

Leggi anche:

Venezia in Serie A, Paolo Zanetti canta con i tifosi a Mestre (Video)

Venezia in Serie A, Presidente Niederauer: “Abbiamo sempre creduto nei ragazzi”

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione e attualmente studia Corporate Communication e Media presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020, ama, segue e pratica lo sport più bello del mondo.