Torino, Sala: “Cairo avrebbe dovuto prendere esempio da Commisso sul mercato”

SALA CAIRO – Claudio Sala, iconico ex calciatore del Torino, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Sportiva dopo la sconfitta dei granata contro il Wolverhampton in Europa League.

“Siamo tutti un po’ delusi dopo la sconfitta di ieri. Cairo avrebbe dovuto fare qualcosa sul mercato prendendo esempio da Commisso che appena arrivato a Firenze è riuscito a tratenere Chiesa e comprato buoni caciatori. Prima di rinunciare a uno come Ribery a parametro zero ci avrei pensato quattro volte”.

Ricordiamo infatti le frasi del presidente granata prima della sfida di ieri sera contro gli inglesi riguardo al campione francese: “Avremmo potuto prendere anche noi Ribery, ma non è il profilo di giocatore che avrei voluto per rafforzare il Toro. In passato anche io ho fatto colpi dal grande richiamo mediatico, nel 2008 per esempio acquistai Recoba e riempimmo la tribuna per la presentazione. La sua stagione però non fu positiva”. 

Fonte foto: Storie di Calcio

Leggi anche: 

Presentazione Ribery alla Fiorentina: “Ringrazio Pulgar per la 7”

Calciomercato, Fiorentina molto vicina a Martin Caceres